Honda Reset

Honda CR-V (2010)

Gli standard di garanzia messi a punto dalla Honda sono validi per vetture di ogni marca. Non sono previsti limiti di età o di percorrenza, e l’unica discriminante per ottenere la certificazione e l’accesso nel piano dedicato alle auto d’occasione è il superamento dei 101 controlli. L’esame interessa ogni elemento, dal motore ai freni, dallo sterzo all’impianto elettrico, analizzato da personale specializzato con il supporto di apparecchiature di diagnosi. Tutti i veicoli che rientrano nel programma Reset sono garantiti fino a 24 mesi contro guasti di natura meccanica o elettrica, ma solo se dopo l’acquisto sono stati rispettati gli intervalli di manutenzione. Una volta completate le operazioni per il passaggio di proprietà, entro i primi 1.000 km il programma prevede un nuovo controllo generale per valutare le condizioni del veicolo. L’intervento è totalmente gratuito, anche nel caso siano necessari lavori, nell’officina della concessionaria che ha curato la vendita. Se invece dopo il primo contatto su strada l’acquisto non risulti soddisfacente, è prevista l’opportunità di sostituire la vettura entro 15 giorni, con un altro usato o con una nuova. Anche Honda, come la maggior parte delle Case, completa l’offerta Reset dedicata ai veicoli di seconda mano con il servizio di assistenza stradale 24 ore su 24, in Italia e all’estero. Tra le varie coperture sono compresi il primo intervento, il soccorso e il traino, oltre all’eventuale auto in sostituzione.