Hyundai i-Best

Hyundai-ix35_2014

Hyundai ix35 (2014)

Chi desidera acquistare una Hyundai di seconda mano può usufruire del piano i-Best – Usato di Qualità. Il nuovo programma punta a certificare e proporre solo le occasioni più fresche. Non possono infatti rientrare nella selezione modelli immatricolati da più di cinque anni, e che abbiano percorso più di 120 mila km. Alla firma del contratto il cliente riceve l’attestazione del superamento di tutte le verifiche previste per meccanica e carrozzeria. Si tratta di un’ispezione con 100 elementi da sottoporre a controllo visivo o strumentale, che prevede anche l’eventuale ricondizionamento meccanico. Il dettaglio del controllo è un documento che deve essere obbligatoriamente consegnato all’acquirente, e contiene tra l’altro una certificazione della reale percorrenza indicata dal contachilometri. Viene inoltre redatta una lista di tutti gli interventi, dai tagliandi periodici alle riparazioni straordinarie, ai quali è stato sottoposto quel particolare veicolo. La copertura i-Best ha una durata di un anno e ha effetto su più di 500 elementi, che vanno dal motore allo sterzo, senza trascurare i componenti per la sicurezza e per il contenimento delle emissioni nocive. Per lo stesso periodo, vale a dire per 12 mesi, si ha diritto all’assistenza stradale 24 ore su 24. Anche la Hyundai lascia la possibilità di riconsegnare l’auto se non soddisfa le aspettative, per sostituirla con un’altra usata oppure con una nuova con un valore uguale o superiore a quello del contratto siglato entro 15 giorni e una percorrenza massima di 1.000 km.