Porsche Approved

Porsche Boxster S (2009)

A differenza di quanto accade per altri marchi, il programma Porsche Approved è pensato esclusivamente per garantire le auto della Casa di Zuffenhausen, con un’anzianità che non può superare i nove anni, senza limiti di chilometraggio. La Porsche assicura che tutte le occasioni commercializzate dalla rete di concessionarie che hanno ottenuto il sigillo di garanzia sono originali al 100 per cento, poiché sono rigenerate esclusivamente utilizzando ricambi originali e con un controllo professionale. La lista dei controlli include anche degli elementi estetici, nel rispetto degli standard qualitativi a livello mondiale. E al termine dell’esame è fornita una documentazione della vettura e della sua storia, unitamente alla garanzia Porsche Approved e alla garanzia di mobilità Porsche Assistance. La copertura per l’usato ha validità in tutto il mondo. In caso di necessità di intervento, copre tutti i costi per ricambi e manodopera, con il solo tetto rappresentato dal valore attuale del veicolo, e con una validità che può essere di 12 o 24 mesi. Per tutta la durata non sono previsti limiti di chilometraggio, e non è richiesta alcuna partecipazione alle spese da parte del proprietario. L’elenco di parti escluse dal programma è limitato, e comprende tra l’altro ammortizzatori, dischi e pastiglie freno, oltre a batterie, spingidisco e disco frizione e lampade (ma la garanzia copre lampade Xenon e gruppi a led). Il programma può essere rinnovato.