• player icon Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
    News
    Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
  • player icon McLaren 570GT: l'abbiamo provata a Tenerife
    Première
    McLaren 570GT: l'abbiamo provata a Tenerife
  • player icon Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
    News
    Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
  • player icon Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante
    News
    Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante

Nissan Titan WarriorPick-up estremo per il Salone di Detroit

 

Sfruttando come base il nuovo pick-up Titan XD, già disponibile sul mercato americano, la Nissan presenta al Salone di Detrot la Titan Warrior Concept, una variazione sul tema che punta all'aggressività e alla guida in fuoristrada. L'ispirazione viene dalle vittorie ottenute da Nissan in competizioni massacranti in fuoristrada ma anche dalla iniziativa Project Titan a sostegno del Wounded Warrior Project che coinvolge i reduci americani.

Le modifiche estetiche. I tecnici giapponesi sono intervenuti su alcuni degli elementi estetici del Titan XD introducendo nuovi gruppi ottici Led, protezioni inferiori per la scocca e inediti paraurti: le modifiche sono sottolineate dalla combinazione delle tinte Thunder opaco e Magma. Sul tetto sono presenti gruppi ottici led aggiuntivi mentre la carrozzeria prevede anche l'uso di componenti aerodinamici in fibra di carbonio.

Gli aggiornamenti tecnici. Allo stesso tempo è stato installato un assetto completo con barre antirollio e bracci modificati, ammortizzatori con serbatoi separati e altezza da terra maggiorata di oltre 7 centimetri. I parafanghi allargati di oltre 7 centimetri per lato permettono di montare pneumatici speciali da 37 pollici su cerchi da 18" con canale di 9,5 pollici. Il propulsore scelto per il prototipo è il V8 5.0 Cummins a gasolio da 310 CV e 750 Nm abbinato al cambio automatico sei marce e dotato di nuovi terminali di scarico a quattro uscite integrati nel paraurti posteriore.

Gli interni personalizzati. L'abitacolo deriva da quello dell' allestimento Platinum Reserve utilizzato come base per la realizzazione del prototipo e mantiene inalterate le caratteristiche di comfort e di qualità delle finiture. I sedili sono stati rivestiti con un nuovo tessuto ispirato alla trama della fibra di carbonio con cuciture in tinta Magma mentre la plancia è rifinita in fibra di carbonio con dettagli cromati. Il volante in alluminio è ricavato dal pieno e rivestito in pelle e nella console centrale sono stati inseriti nuovi strumenti e interruttori aggiuntivi. L.Cor