• player icon Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
    News
    Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
  • player icon Mini ALL4: l'abbiamo guidata in Finlandia
    Première
    Mini ALL4: l'abbiamo guidata in Finlandia
  • player icon Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
    News
    Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
  • player icon Citroën: primo video-teaser della C3
    News
    Citroën: primo video-teaser della C3

Opel GT ConceptL'abitacolo del futuro: confortevole, tecnologico, essenziale

 

Dopo le anticipazioni di fine gennaio, la Opel ha rilasciato nuove foto e informazioni relative all'avveniristico abitacolo della GT Concept, il prototipo che sarà presentato in anteprima al Salone di Ginevra (3-13 marzo).

Particolari di qualità. L'obiettivo dichiarato di ingegneri e designer di Rüsselsheim è stato quello di combinare confort, eleganza, sportività e tecnologia, per offrire la miglior esperienza di guida possibile. Nessun dettaglio è stato trascurato: dai due sedili sportivi cuciti "su misura" a volante e pedaliera regolabili elettricamente, dalla linea di cintura delle portiere abbassata, per consentire di appoggiare comodamente il braccio, alla plancia di alluminio spazzolato che sembra sospesa. Ancora più originali le bocchette di alluminio dell'aria, poste ai due estremi, sulle quali sono inseriti dei monitor circolari, che mostrano la zona intorno al veicolo, in sostituzione dei retrovisori esterni. Anche i riavvolgitori delle cinture di sicurezza sembrano delle piccole opere d'arte, così come il volante, che rende omaggio alla leggendaria Opel GT degli anni Sessanta e Settanta.

Il futuro è senza tasti. La prima cosa che salta all'occhio osservando le nuove foto degli interni, è che cruscotto, plancia e tunnel centrale sono completamente privi di pulsanti. L'interfaccia uomo-macchina (HMI) sulla Opel GT si basa esclusivamente sui comandi vocali e sul touchpad, anche grazie alla presenza di un sistema attivo che riconosce il guidatore, ne studia le abitudini e si adatta a tutte le sue esigenze: dalla musica preferita alla strada da percorrere, fino alla temperatura più consona, il software gestisce in autonomia praticamente tutte le funzioni. Sul cruscotto, inoltre, i due classici strumenti circolari possono essere retroilluminati con colori diversi e mostrare informazioni in tre dimensioni: dalla navigazione internet ai consumi, ai valori della forza gravitazionale e dell'accelerazione longitudinale.

A colloquio... con l'auto. La Opel GT Concept non si limita a leggere gli sms (funzione oramai presente su molte auto), ma, anche grazie ai sistemi di sicurezza di ultimissima generazione, è in grado di avvisare il guidatore di eventuali pericoli nascosti alla vista. Completa il quadro il grande display centrale, che visualizza tutte le altre informazioni del sistema d'infotainment. A.C.