Sei in: Home > Eco > Eco news > Dal 2020 tutti i modelli avranno varianti elettrificate

JLR Tech FestDal 2020 tutti i modelli avranno varianti elettrificate

 

Il Gruppo Jaguar Land Rover ha organizzato a Londra il Tech Fest, manifestazione nata per mostrare le future strategie legate alla mobilità e l'evoluzione della tecnologia applicata al mondo dell'automobile. Nel corso dell'evento il responsabile tecnico Ralf Speth ha fornito nuove informazioni in relazione all'evoluzione dei modelli di serie ed alla già annunciata elettrificazione della gamma.

Elettrificazione al via dal 2020. Speth ha confermato che a partire dal 2020 tutti i nuovi prodotti del Gruppo offriranno varianti elettrificate, combinando soluzioni mild hybrid e plug-in hybrid. A queste si aggiungeranno modelli completamente elettrici, come la I-Pace ormai vicinissima al debutto sul mercato. Non sono per il momento stati forniti dettagli ulteriori sulle motorizzazioni endotermiche che saranno abbinate ai propulsori elettrici, né è stata confermata l'adozione dei sistemi a 48 V che stanno prendendo piede sulle nuove mild hybrid già presentate da altri costruttori. Di fatto, ai clienti verrà offerta una maggiore scelta con modelli dalle emissioni ridotte, ma è importante notare che l'ibrido arriverà solo sui modelli di nuova concezione, concentrando così gli sviluppi sui progetti inediti e non sull'adattamento di quelli attuali.

Strategia produttiva ancora da definire. È ancora da valutare anche la strategia produttiva che il Gruppo metterà in atto: con la I-Pace assemblata in Austria grazie ad un accordo con la Magna Steyr e i dubbi ancora aperti sulla Brexit, non sono ancora stati svelati i piani industriali nel dettaglio.