Limitazioni per neopatentatiORA SI PUÒ VERIFICARE ONLINE

Limitazioni per neopatentati ORA SI PUÒ VERIFICARE ONLINE
 

Niente più calcoli complicati per capire se l'auto di famiglia può essere guidata dai neopatentati. Dall'8 marzo 2011 è possibile verificarlo online in tempo reale.

La direzione generale della motorizzazione civile ha infatti reso disponibile, sul Portale dell'automobilista alla voce "utilità", uno strumento che consente, digitando la targa dell'autoveicolo, di verificare se la macchina è soggetta alle limitazioni previste per chi ha preso la patente B a partire dal 9 febbraio 2011 (potenza specifica fino a 55 kw/t e potenza fino a 70 kw) oppure no.

Valori sul libretto. Ricordiamo che per tutte le vetture immatricolate a partire dal 4 ottobre 2007 il valore della potenza specifica, espresso in kw/t, è comunque riportato sulla carta di circolazione. M.R.

avatar
salvo127
9 marzo 2011 11.57
Mi dispiace farvi notare che, a pag. 201 del fascicolo di marzo 2011 di 4R, compare almeno un errore nell'elenco delle auto che, secondo voi, sono guidabili dai neopatentati. La mia Peugeot 107 non è assolutamente guidabile dai neopatentati, perché il rapporto peso/potenza non lo consente, essendo superiore a 55 Kw/t. Invece voi dite il contrario...Cordiali saluti.
avatar
Elia Colombo
9 marzo 2011 18.04
Io invece trovo discrepanza tra le vostre indicazioni e quelle fornite daI Portale dell'automobilista: una Mercedes Classe A 150 benzina può essere guidata da un neopatentato o no? grazie per la risposta<br><br>

<i>In effetti, anche noi abbiamo delle perplessità sul meccanismo di calcolo, che non è così chiaro come sembra (ne parliamo approfonditamente sul numero di "Quattoruote" di marzo, in edicola in questi giorni). C.D.G.</i>
avatar
michael.porcari@hotmail.it
9 marzo 2011 21.18
ho fatto una prova con un auto di110 cavalli e mid dice che è guidabile da un neopatentato, ma la legge nn dice che il limite è di 90 cv? com'è possibile?
ARTICOLI CORRELATI
Novità su Quattroruote