• player icon Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
    News
    Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
  • player icon Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
    News
    Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
  • player icon Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante
    News
    Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante
  • player icon La Maserati Levante in pista a Balocco
    News
    La Maserati Levante in pista a Balocco
  • player icon Land Rover: le nuove tecnologie per il fuoristrada
    News
    Land Rover: le nuove tecnologie per il fuoristrada

Quattroruote DayDibattiti di alto profilo

 

Ha sempre costituito un’occasione per riflettere sul mondo dell’auto e sui suoi destini, il Quattroruote Day, organizzato annualmente dalla nostra rivista: oltre alla consegna dei premi, in particolare quelli intitolati alla memoria del nostro fondatore Gianni Mazzocchi e relativi alla Novità dell’anno designata dai lettori, il programma prevede infatti anche un momento di dibattito tra esperti del settore e personalità di spicco. Che, in verità, non si fanno pregare per intervenire: basta scorrere l’elenco dei partecipanti, per rendersene conto.

Dalla Fiat alla Pirelli. Difficile da dimenticare, per esempio, è la ressa venutasi a creare nel 2013 a Palazzo Mezzanotte, già sede della Borsa di Milano, quando star della giornata era Sergio Marchionne, ceo della FCA (e oggi anche della Ferrari): insieme a lui, sul palco, erano saliti il fondatore della Brembo Alberto Bombassei e Gianluca Camplone, responsabile del settore automotive della società di consulenza McKinsey. Non da meno, però, è stato il parterre del 2015, quando a riflettere sul tema dell’auto “oltre la crisi” abbiamo chiamato Andrea Bonomi, finanziere e ceo d’Investindustrial (il fondo che, tra l’altro, controlla l’Aston Martin), il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, il presidente e a.d. della Pirelli Marco Tronchetti Provera e l’allora ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi.

Parata di personalità. Tra gli altri ospiti presenti delle recenti edizioni della manifestazioni ricordiamo anche Kevin Roberts, presidente di Saatchi & Saatchi, l’allora presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo, i designer Mike Robinson e Chirs Bangle, il direttore strategico dell’Eni Leonardo Maugeri, l’a.d. della Ferrari Amedeo Felisa, Eugenio Razelli, all’epoca a.d. della Magneti Marelli e presidente dell’Anfia (l’associazione dei costruttori automobilistici italiani), Massimo Mucchetti, senatore già vicedirettore del Corriere della Sera, Giuseppe Caiazza, ceo di Saatchi & Saatchi Italia e responsabile globale automotive per la stessa società, l’esperto dell’industria dell’auto Michael Dunne e Lèlio Ramos, direttore commerciale della Fiat in Brasile. 

#QuattroruoteDay