Sei in: Home > News > Eventi > L'Esercito Italiano partecipa con un’Alfa Romeo 6C Zagato

Mille Miglia 2017L'Esercito Italiano partecipa con un’Alfa Romeo 6C Zagato

 

Anche quest’anno l’Esercito Italiano partecipa alla Mille Miglia con uno dei propri mezzi storici. Per l’edizione 2017 gli uomini della Difesa hanno scelto uno dei pezzi più prestigiosi del loro museo. Si tratta della meravigliosa Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato, un’auto costruita nel 1929, che dominò le corse negli anni 30.

Militari alla guida. Questo capolavoro italiano affronta la rievocazione della corsa più bella del mondo con l’equipaggio formato dal pilota tenente colonnello Luigi Cippitelli e dal co-pilota 1° maresciallo luogotenente Pietro Troia, entrambi del Comando dei Supporti Logistici. Le componenti meccaniche di questo pezzo di storia su ruote, dal motore al cambio fino agli organi di sterzo, sono state messe a punto direttamente dal personale specializzato della Sezione Rifornimenti e Mantenimento del Comando Logistico dell'Esercito.

1.600 km in quattro tappe. La Freccia Rossa, oggi trasformata in gara di regolarità, quest’anno si svolge dal 18 al 21 maggio, con partenza e arrivo da Brescia. Insieme alle altre auto storiche che prendono parte alla competizione, l’Alfa dell’Esercito sarà impegnata sul tradizionale percorso di 1000 miglia, pari a 1.609 km, attraverso quattro tappe principali. La carovana attraverserà le città di Padova, Parma e Roma e circa 200 comuni del Nord e Centro Italia.

Una gara unica. La Mille Miglia, che quest’anno festeggia i suoi primi 90 anni, resta uno degli appuntamenti più importanti a livello mondiale per gli appassionati di auto storiche. L’edizione 2017 infatti vede la partecipazione di 440 auto d’epoca, che daranno vita al consueto museo itinerante da ammirare lungo il percorso. M.V.