Sei in: Home > News > Eventi > Al via il Parco Valentino: tutte le auto da vedere e gli eventi da seguire

Salone di Torino 2017Al via il Parco Valentino: tutte le auto da vedere e gli eventi da seguire

 

Ha aperto i battenti il Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino. Fino a domenica 11 giugno, la terza edizione della kermesse all’ombra della Mole Antonelliana offrirà un ricco programma, con 56 costruttori presenti e un calendario fitto di eventi sparsi per la città, tra i quali il Gran Premio Parco Valentino. Come ha ricordato all'inaugurazione Andrea Levy, presidente del comitato organizzatore, “all'anima statica dell'esposizione all'aperto al Parco Valentino, cuore pulsante della manifestazione, si affiancherà quella dinamica nelle piazze e nelle residenze sabaude. Siamo sicuri di offrire un programma che entusiasmerà gli 800.000 visitatori attesi in questi giorni".

2017-Parco-Valentino-1-29

I modelli da non perdere. Su pedane più grandi rispetto al passato, tra i modelli da non perdere ci sono supercar come la nuova Porsche 911 Carrera GTS Cabrio esposta insieme a Panamera Turbo e 718 Cayman S. Per gli amanti delle hypercar, la Pagani espone la Huayra Roadster, ultima nata dell’azienda di San Cesareo sul Panaro e prodotta in soli 100 esemplari. Continuando la passeggiata tra le supercar, occhi puntati su McLaren 720S, Alpine A110 Première Edition, Lamborghini Huracán Performante, Lexus LC Hybrid, Mercedes-AMG GT R, Corvette Gran Sport e Audi RS3 Sportback, tutte in anteprima nazionale. Tanti nuovi modelli anche tra le compatte, a partire dalla Seat Ibiza, la Ford Fiesta e la nuova Suzuki Swift. Camminando lungo le rive del Po, gli amanti delle Suv e delle crossover potranno vedere da vicino la Fiat 500L appena ristilizzata, la DS7 Crossback, la Kia Niro Plug-in Hybrid, la Mazda CX-5, la Renault Captur e la Volvo XC60. Oltre alla novità in anteprima nazionale, tra i marchi presenti ci sono grandi gruppi come FCA, PSA, Volkswagen, BMW, ma anche Ferrari, Aston Martin, Jaguar e Land Rover, che qui ha portato la nuova Velar.

2017-Parco-Valentino-1-12

La Scilla, realizzata da IED di Torino e Pininfarina in collaborazione con Quattroruote

Ci siamo anche noi. Torino è la città dei carrozzieri. Naturale, dunque, che in mostra non ci siano solamente modelli di serie, ma anche vetture uniche. Tra le one-off esposte al Parco Valentino non manca la Scilla, la concept nata dalla collaborazione tra la nostra testata, lo IED di Torino e la Pininfarina. L'azienda piemontese presenta anche, in anteprima italiana, la Fittipaldi EF7 Vision Gran Turismo, realizzata per il campione di F.1 Emerson Fittipaldi. Debutto assoluto invece per la Fiat 124 Mole Costruzione Artigianale 001, realizzata dalla Up Design di Umberto Palermo. Tra gli atelier non mancano GFG Style di Giugiaro, Stola e Touring Superleggera, mentre Mazzanti mostra la Evantra 771.

2017-Parco-Valentino-2

Gli eventi da seguire. Oltre all'esposizione nel Parco, la terza edizione della manifestazione aggiunge cinque diverse location in città pronte ad accogliere migliaia di appassionati. Si parte stasera, alle 21, in piazza Vittorio Veneto, con la Soul Red Crystal Night, organizzata dalla Mazda per presentare la nuova CX-5. Il Castello del Valentino, invece, farà da cornice ai festeggiamenti dei 90 anni della Volvo e del 70° anniversario della Ferrari, oltre che dei 70 anni della Polizia Stradale, celebrati con un’esposizione di veicoli storici in programma giovedì 8, all’interno del cortile. Sempre nella stessa giornata e nella stessa location, si terrà il Designers Day, evento organizzato in collaborazione con lo IAAD di Torino, al quale parteciperanno personaggi del calibro di Chris Bangle, Fabrizio Giugiaro, Paolo Pininfarina e Leonardo Fioravanti. Venerdì 9, poi, dalle 17.30, oltre 60 supercar si raduneranno per Cars & Coffee. Sabato 10 sarà invece la volta del Gran Premio Parco Valentino, la passerella di vetture storiche e moderne che attraverserà la città partendo da piazza Vittorio Veneto. Domenica 11, sempre nella stessa piazza, sarà il momento del raduno delle Citroën 2CV e delle nipponiche JDM. Al Parco Dora, invece, andranno in scena il raduno Turin Street Abarth, la prima edizione del ritrovo di vetture statunitensi dell’USA Cars Meeting e un’esposizione dei mezzi della Protezione Civile.

Programma a zero emissioni. In città c'è spazio anche per le auto green: in piazza Solferino, sabato 10 e domenica 11, partirà l’eRoadshow realizzato dalla Volkswagen, evento dedicato alle vetture elettriche in cui sarà possibile guidare veicoli a emissioni zero come e-up!, e-Golf e Golf GTE. Inoltre, nelle stesse giornate, in piazza San Carlo un workshop affronterà il tema delle motorizzazioni elettriche, ibride plug-in e auto a guida assistita.

Orari, biglietti e come accedere. Come da tradizione, l’ingresso a tutti gli eventi e alle esposizioni, aperti dalle 10 alle 24, è gratuito. Inserendo i propri dati sul sito della manifestazione si può scaricare il biglietto, grazie al quale si potrà accedere a un lungo elenco di vantaggi, tra i quali lo sconto del 30% sui biglietti Trenitalia, e anche effettuare i test drive, per i quali è necessario essere registrati.

Simonluca Pini