Sei in: Home > News > Eventi > Imola, stiamo arrivando!

GTCup 2017Imola, stiamo arrivando!

 

La seconda tappa della GTCup 2017 si sta avvicinando ed ecco qualche anticipazione sui contenuti più esclusivi. Intanto il TrackDay: l’autodromo di Imola, vero e proprio santuario della guida, ospiterà i driver più esperti; ed è in quelle curve e quei cordoli che puntiamo per alzare il volume dell’evento (per iscriverti, clicca qui).  

Non solo pista. Come tradizione, la GTCup non è solo TrackDay, ma pure un’occasione di divertimento per tutti gli amici di TopGear e per il pubblico che vorrà passare per parlare con la redazione di auto e motori. A tutti gli ospiti verrà offerta la possibilità di effettuare HotLap (grazie all’Academy della Toyota e alle sue GT86) e TestDrive: Toyota, Lexus e Peugeot saranno presenti con le loro gamme e liete di accompagnare i driver verso un’esperienza di guida unica.  

Drift e Challenge. Per tutti i partecipanti, TopGear ha ideato due corner pro-divertimento. Da un lato quello ‘reale’, con le auto allestite con coperture EasyDrift per imparare a driftare; dall’altro quello ‘virtuale’, con il GTCupVirtualChallenge: una sfida a suon di giri veloci cui potranno partecipare tutti. A fine giornata, per i più veloci, ci sarà una sorpresa…  

L’Academy c’è. La tappa di Imola sarà anche un’opportunità unica per partecipare al secondo appuntamento con la GTCupAcademy. L’iniziativa speciale organizzata da Marco Pascali di TopGear per raccontare qualcosa ‘in più’ sulla guida in pista e sul mondo delle auto più esclusive. 

Ospiti davvero speciali. Chi saranno gli ospiti della GTCup di Imola, il 15 luglio? Andrea Palma, collaudatore della Pagani, atleta e pilota, punto fermo di questa edizione 2017 dell’Academy della GTCup. Gianpaolo Benedini, architetto, designer, gentleman driver e - soprattutto, per noi - designer della Bugatti EB110! Ci sarà anche Luca Mazzanti: i più intraprendenti avranno già provato la sua Evantra grazie a DriveClub (videogame per PlayStation4); altrimenti significa che ne avete comprata una… Mazzanti è un tenace petrolhead che in pochi anni è riuscito a passare dallo stato di ‘appassionato’ a quello di "produttore". E poi, Loris Bicocchi: tra gli "Uomini dell’anno" negli Awards di TopGear (2010), Bicocchi è il "guru" che ha reso domabili - e sopratutto ben guidabili - i mostri sacri del nostro amato mondo. Ha sviluppato modelli come la Veyron e la Chiron, ma anche la KTM X-Bow. Basta? No, infatti ne parleremo con lui.

Come partecipare. L’evento firmato TopGear e Michelin si terrà il 15 luglio presso l’Autodromo di Imola. Scopri come, e in che modalità, partecipare nella pagina dedicata.