• player icon Pirelli: le nuove regole per la stagione di F.1
    Sport
    Pirelli: le nuove regole per la stagione di F.1
  • player icon Formula 1 2016: ecco la Renault RS16
    Sport
    Formula 1 2016: ecco la Renault RS16
  • player icon Porsche GT Cup Brasile: incidente per Pedro Piquet
    Sport
    Porsche GT Cup Brasile: incidente per Pedro Piquet
  • player icon GP Monza F1 2015: come cambia la Ferrari SF15-T
    Sport
    GP Monza F1 2015: come cambia la Ferrari SF15-T
  • player icon Volkswagen Polo WRC: primi test sulla vettura per il 2017
    Sport
    Volkswagen Polo WRC: primi test sulla vettura per il 2017

Renault F.1Magnussen prende il posto di Maldonado

 

Kevin Magnussen torna in Formula 1: il pilota danese prende il posto di Pastor Maldonado, appiedato per questioni legate allo sponsor PDVSA, che non ha mantenuto gli accordi con il Costruttore francese, complice la complessa situazione politica in cui versa il Venezuela. La Renault non ha perso tempo e, in vista della nuova stagione, ha messo sotto contratto l'ex pilota McLaren. L'annuncio ufficiale arriverà il 3 febbraio, giorno in cui sarà presentata la nuova livrea della vettura e il nuovo progetto.

Reimpasto ai vertici. Magnussen ha già un contratto e avrebbe addirittura già visitato Enstone per preparare il sedile e iniziare a familiarizzare con la sua nuova squadra, in vista dei test invernali del prossimo 22 febbraio. Al fianco del danese sembra confermata la scelta del rookie Jolyon Palmer, che non sarebbe in discussione nonostante gli avvertimenti che arrivavano dalla dirigenza di Renault. Mercoledì, oltre alla nuova formazione di piloti, sarà annunciato anche il nuovo direttore sportivo: si tratta di Fredric Vasseur, proveniente dalla Art Gran Prix. 

Nuovi sponsor. Il team Renault potrebbe avere Infiniti come sponsor sulle fiancate della nuova vettura. Secondo alcune indiscrezioni, non sarebbe da escludere il coinvolgimento del marchio di lusso della Nissan, che nelle ultime stagioni è stato legato a Red Bull. Tutte voci che fanno accendere i riflettori sul nuovo team Renault: ancora due giorni e ne sapremo di più.  D.R.