• player icon Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
    Sport
    Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
  • player icon Pirelli: le nuove regole per la stagione di F.1
    Sport
    Pirelli: le nuove regole per la stagione di F.1
  • player icon Formula 1 2016: ecco la Renault RS16
    Sport
    Formula 1 2016: ecco la Renault RS16
  • player icon Porsche GT Cup Brasile: incidente per Pedro Piquet
    Sport
    Porsche GT Cup Brasile: incidente per Pedro Piquet
  • player icon GP Monza F1 2015: come cambia la Ferrari SF15-T
    Sport
    GP Monza F1 2015: come cambia la Ferrari SF15-T

Force IndiaA Barcellona la nuova VJM09

 

La Force India sarà regolarmente in pista, lunedì 22 febbraio, per i primi test collettivi della nuova stagione di Formula 1. E mezz'ora prima dell'inizio dei test, Nico Hulkenberg e Sergio Perez toglieranno i veli alla VJM09.

Eredità importante. Il team anglo-indiano ha chiuso la passata stagione al quinto posto della classifica Costruttori e l'obiettivo di quest’anno è quello di potersi ripetere, nonostante l'asticella delle prestazioni si sia alzeta ulteriormente. In attesa di poter visionare la nuova monoposto, il direttore tecnico del team, Andy Green, ha anticipato che la VJM09 sarà una sorta di evoluzione della macchina dello scorso anno: "Partiremo da una buona base e questo consentirà di concentrarci più sugli aggiornamenti e la programmazione del futuro, perché fondamentalmente la base è la stessa dello scorso anno. Non volevamo stravolgere nulla, ma abbiamo scelto di perfezionare ciò che già avevamo".

Giovani talenti. Si guarda con interesse anche ai giovani: ed ecco arrivare dalla Russia, assunto nel ruolo di "pilota di sviluppo" che lo vedrà impegnato al simulatore, il sedicenne Nikita Mazepin. Il ragazzo sarà anche presente a diversi weekend di gara per familiarizzare con le più complesse procedure di un team di Formula 1. Mazepin ha debuttato lo scorso anno in Formula Renault 2.0, ottenendo un podio, mentre quest'anno sarà impegnato con il team Hi-Tech Racing nella Formula 3 Euro Series. Vijay Mallya, proprietario della Force India, ha accolto il nuovo arrivo affermando: "Abbiamo una comprovata esperienza nel trovare e valorizzare i giovani talenti ed è chiaro che Nikita sia già molto capace, oltre che determinato".

Accantonata l'ipotesi Aston Martin. Il direttore Generale della Force India, Otmar Szafnauer, ha confermato che l'accordo con il brand inglese Aston Martin è da considerarsi congelato: "Stanno portando avanti diverse iniziative, ma non credo sia possibile giungere a un accordo quest'anno, perché sono piuttosto incerti se orientarsi verso la Formula 1 o meno. Personalmente credo che prima o poi succederà, forse già nel 2017. La cosa importante è che le trattative non si siano interrotte".   D.R.