• player icon Un Tir effettua inversione in autostrada
    News
    Un Tir effettua inversione in autostrada
  • player icon Skoda Kodiaq: in anteprima alla guida della Suv ceca
    Première
    Skoda Kodiaq: in anteprima alla guida della Suv ceca
  • player icon Paolo Andreucci: evoluzioni in pista Vairano
    News
    Paolo Andreucci: evoluzioni in pista Vairano
  • player icon Toyota prosegue i test sulla Yaris WRC per il ritorno nei Rally
    News
    Toyota prosegue i test sulla Yaris WRC per il ritorno nei Rally

Alfa Romeo GiuliettaAl via i test invernali per il restyling

 

Lo sviluppo del restyling della Alfa Romeo Giulietta prosegue tra le nevi della Scandinavia. A pochi mesi dai primi avvistamenti, la cinque porte italiana è di nuovo su strada per collaudare tutti i componenti dedicati al modello aggiornato, che vedremo probabilmente entro la fine del 2016 insieme a un analogo rinnovamento della MiTo.

Il nuovo frontale ispirato alla Giulia. Per la Giulietta le modifiche principali saranno dedicate ai paraurti, con quello posteriore impreziosito da un nuovo estrattore centrale, ma sarà il frontale ad essere protagonista. La nuova mascherina prenderà ispirazione da quella della Giulia mentre ci sono ancora dubbi sui gruppi ottici: il muletto delle nuove immagini presenta adesivi anche sui fari, assenti invece nelle foto spia precedenti ed è quindi impossibile per ora capire in maniera definitiva quale sarà l'aspetto della vettura aggiornata.

Gli interni aggiornati e l'automatico sul diesel 1.6. Non sono disponibili immagini dell'abitacolo ma dalle precedenti foto spia sappiamo che anche per la plancia è previsto un aggiornamento delle finiture e di alcuni elementi vista la copertura totale presente sui muletti. Anche in questo caso l'ispirazione dovrebbe venire dalla sorella maggiore Giulia ma non sarà possibile ridisegnare la struttura principale vista la vita commerciale residua del modello. Un cenno infine alla meccanica: secondo le informazioni in nostro possesso la novità più importante sarà relativa all'abbinamento tra il cambio doppia frizione TCT e il diesel 1.6 JTdm-2 120 CV.

Redazione online