• player icon Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
    News
    Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
  • player icon McLaren 570GT: l'abbiamo provata a Tenerife
    Première
    McLaren 570GT: l'abbiamo provata a Tenerife
  • player icon Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
    News
    Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
  • player icon Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante
    News
    Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante

Kia Optima SportswagonTest sulla neve per l'inedita station

 

Per avere successo in Europa serve una familiare: tante volte le analisi di mercato hanno evidenziato questo trend e non è quindi un caso se la Kia ha presentato una concept (Sportspace) con questa carrozzeria al Salone di Ginevra dello scorso anno.

Dal prototipo alla serie. È stato chiaro fin dall'inizio che l'auto avrebbe anticipato una vettura di serie e, quindi, non sorprendono i ripetuti avvistamenti dei prototipi. In queste recentissime immagini giunte dal Nord Europa torniamo a osservare un esemplare con camuffature praticamente analoghe a quelle viste lo scorso novembre: il frontale è ancora nascosto, nonostante la nuova Optima sia già stata presentata, mentre il posteriore è totalmente protetto e non è possibile intuire l'andamento del montante. I gruppi ottici, invece, sono sviluppati orizzontalmente.

Il diesel e le varianti ibride. Secondo le informazioni in nostro possesso, entro la fine del 2016 la Kia Optima Sportswagon sarà disponibile in Europa con motorizzazioni analoghe a quelle della berlina presentata allo scorso Salone di Francoforte: oltre al 1.7 CRDi da 141 CV, unica unità prevista, almeno inizialmente, nel nostro Paese, c'è grande attesa per i modelli ibridi e ibridi plug-in, dei quali ancora non si conoscono le caratteristiche tecniche.

Redazione online