Sei in: Home > Auto > Foto spia > Al via i test invernali per la quarta generazione

BMW X5Al via i test invernali per la quarta generazione

 

Quello delle immagini dovrebbe essere il primo muletto della quarta generazione della BMW X5. I collaudi in Nord Europa sembrano per il momento concentrati sulla nuova piattaforma che verrà utilizzata per la Suv tedesca e per questo la carrozzeria presenta componenti ancora non definitivi.

Nuova piattaforma. La nuova BMW X5, sigla di progetto G05, potrebbe debuttare nel corso del 2018 e potrebbe ereditare dalla Serie 7 e dalla nuova Serie 5 la tecnologia che permetterà di realizzare una piattaforma modulare dal peso ridotto. Questa soluzione potrebbe ridurre notevolmente la massa totale senza rinunciare alle dimensioni e allo spazio del modello attuale e allo stesso tempo consentirebbe di utilizzare le motorizzazioni a benzina, diesel e ibride di ultima generazione comuni agli altri modelli della Casa di Monaco.

Il design potrebbe evolversi senza sorprese. Le proporzioni generali ricordano la versione attualmente in commercio, anche se gli sbalzi risultano leggermente modificati, ma è troppo presto per valutare il design su un esemplare come questo. Nel frontale è presente un'apertura molto grande in corrispondenza del doppio rene, un elemento che potrebbe rappresentare un indizio per lo stile: la sensazione è che la BMW stia pensando a un'evoluzione e non a un radicale cambiamento, scelta dettata dal successo finora ottenuto dalla Suv bavarese. L.Cor.