• player icon Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: le confessioni di un collaudatore
    News
    Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: le confessioni di un collaudatore
  • player icon Skoda Kodiaq: in anteprima alla guida della Suv ceca
    Première
    Skoda Kodiaq: in anteprima alla guida della Suv ceca
  • player icon Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
    News
    Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
  • player icon Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
    News
    Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16

Porsche CayenneAl via i test per la terza generazione

 

Secondo le informazioni in nostro possesso queste sono le prime foto spia della terza generazione della Porsche Cayenne, attesa sul mercato nel 2018. Per il momento i collaudi si stanno svolgendo con un muletto che mantiene le forme esterne della Cayenne attualmente in commercio, ma il Gruppo Volkswagen ha intenzione di introdurre sulla nuova serie la medesima piattaforma modulare montata sull'Audi Q7 e sulla Bentley Bentayga.

I particolari del muletto. Confrontando gli scatti del prototipo con quelli di una Cayenne a listino è tuttavia possibile notare differenze che giustificano la presenza di elementi inediti: è il caso del cristallo laterale posteriore, del tetto con un andamento più rastremato e dello spoiler modificato sul portellone. Visivamente la vettura sembra dotata anche di carreggiate allargate, mentre il frontale presenta un andamento modificato delle prese d'aria. La vettura potrebbe comunque non adottare componenti già definitivi, quindi le indicazioni di carattere stilistico sono ancora difficili da valutare con certezza.

Peso ridotto e versione plug-in hybrid. L'adozione del pianale Mlb consentirà alla Cayenne di ridurre in maniera importante la massa totale, elemento chiave per offrire un piacere di guida ancora più elevato e, allo stesso tempo, di ridurre i consumi. La gamma propulsori dovrebbe prevedere unità con messe a punto specifiche operate dai tecnici Porsche e, accanto a queste, non mancherà una variante plug-in hybrid già annunciata per le cugine Audi e Bentley. L.Cor.