Sei in: Home > Auto > Foto spia > Primi dettagli del nuovo cruscotto digitale

Peugeot 3008Primi dettagli del nuovo cruscotto digitale

 

Proseguono fra le nevi del nord Europa i collaudi della nuova Peugeot 3008. Le foto spia odierne non devono trarre in inganno: la seconda generazione del modello è ormai pronta e nei prossimi mesi sarà svelata in anteprima. Il suo debutto avverrà al Salone di Parigi, quando si apriranno anche gli ordini: la carrozzeria strizzerà maggiormente l'occhio alle Sport utility, ma ci saranno anche importanti evoluzioni di carattere tecnico.

Caratteristiche. Nelle immagini, simili ma un po' più chiare rispetto a quelle scattate lo scorso gennaio, è possibile scorgere l'andamento inclinato dei gruppi ottici anteriori che convergono verso la mascherina, mentre al posteriore non sono ancora presenti gli elementi definitivi. ll montante dietro è piuttosto inclinato, ma non è ancora possibile comprendere come si sia evoluta la superficie vetrata; gli sbalzi, invece, mascherano parzialmente il probabile aumento del passo: la 3008 è sviluppata sulla piattaforma modulare Emp2 già utilizzata per la 308, che porterà in dote anche tutta la tecnologia applicata alla sicurezza.

Nuovo i-Cockpit digitale. L'elemento più interessante dell'intero gruppo di immagini è quello relativo a una porzione dell'abitacolo. Gli scatti offrono una succosa anteprima del volante e di una parte del nuovo i-Cockpit. Il volante di piccole dimensioni riprende l'impostazione di 208 e 308, ma sul cruscotto, al posto della strumentazione analogica, troviamo un inedito display completamente digitale, che molto probabilmente prevede grafiche personalizzabili e informazioni aggiuntive, come già proposto da alcune concorrenti.

Redazione online