Sei in: Home > Auto > Foto spia > Proseguono i collaudi della quarta generazione

BMW X5Proseguono i collaudi della quarta generazione

 

In occasione dell’imminente appuntamento con Pebble Beach, il 17 agosto, la BMW mostrerà in anteprima mondiale una nuova roadster. Un prototipo ideato per anticipare la nuova generazione della Z4.  Nel frattempo, in Germania, la Casa sta proseguendo le fasi di sviluppo della nuova X5, come ci mostrano questi inediti scatti. Il debutto della rinnovata Suv dovrebbe avvenire nel corso del 2018.

Design evoluto. Il prototipo appare ancora camuffato per gran parte della carrozzeria, ma lascia intravedere alcuni dettagli stilistici destinati a caratterizzare il modello di serie. I gruppi ottici anteriori e posteriori sono ancora posticci, mentre è ben visibile la generosa calandra e quelle che, salvo stravolgimenti in corso d’opera, saranno le prese d'aria definitive. Al posteriore si possono notare degli accorgimenti apportati al paraurti e al portellone. Il tutto in abbinamento a nuovi scarichi.

Novità "sottopelle". Le principali novità relative alla quarta generazione della X5, però, riguarderebbero l’aspetto tecnico. La vettura tedesca dovrebbe infatti sfruttare la piattaforma modulare alleggerita Clar, comune alle nuove Serie 7 e Serie 5 e destinata anche alla futura X7 . Una soluzione in grado di consentire l’impiego dei più recenti propulsori disponibili in gamma, oltre che delle moderne tecnologie inerenti all’infotainment e all’assistenza alla guida.