McLaren AutomotiveUNA NUOVA SOCIETÀ

McLaren Automotive UNA NUOVA SOCIETÀ McLaren Automotive UNA NUOVA SOCIETÀ McLaren Automotive UNA NUOVA SOCIETÀ
 

Presto per definirla la Ferrari del Regno Unito. Tuttavia, i presupposti ci sarebbero tutti, quantomeno stando alle dichiarazioni ufficiali rilasciate questa mattina durante la conferenza stampa della neonata McLaren Automotive, la società nata da una costola della nota scuderia di Formula 1 che si occuperà della realizzazione di vetture sportive stradali.

Come in Formula 1. Una sfida che la McLaren sogna da tempo, ha detto il presidente Ron Dennis, dichiarando l'obiettivo di costruire automobili sportive con i principi, i procedimenti e le prestazioni fondamentali della Formula 1, che siano anche efficienti, confortevoli, affidabili e di qualità. Come la MP4-12C, che rappresenta la prima di tutta una gamma di automobili sportive.

Presto il nuovo stabilimento. Il lancio della nuova compagnia sarà seguito, nella primavera del prossimo anno, dall'inaugurazione dell'innovativo stabilimento, il McLaren Production Centre, sempre a Woking, dove verrà poi trasferita la linea di montaggio della 12C. Coerentemente con i processi produttivi della McLaren Automotive, l'edificio ha le sembianze di un laboratorio più che di una fabbrica.

Qualità. Logico che dalle parti di Woking puntino anche e soprattutto sulla qualità globale, dovendosi confrontare con i mostri sacri della categoria, quali Ferrari, Porsche e Aston Martin. La MP4-12C, in definitiva, ha un compito non facile: restituire al Regno Unito un ruolo di primo piano tra i costruttori di automobili sportive.

Novità su Quattroruote