Nissan QashqaiLa crossover va in produzione

Nissan Qashqai La crossover va in produzione Nissan Qashqai La crossover va in produzione Nissan Qashqai La crossover va in produzione
 

La Nissan ha avviato la produzione della nuova Qashqai nello stabilimento inglese di Sunderland. La linea 1, dedicata al modello e attiva 24 ore su 24, è stata progettata per produrre un esemplare ogni 61 secondi. La Qashqai è la prima vettura costruita sulla base della nuova piattaforma Cmf, sviluppata dall'Alleanza Renault-Nissan e destinata a molti altri modelli in futuro.

Guarda la galleria fotografica della Nissan Qashqai

La produzione della crossover, in cifre. La Nissan ha investito oltre 500 milioni di sterline per lo sviluppo della nuova generazione della crossover e, per la prima volta in 28 anni, ha superato quota 7.000 operai nella fabbrica di Sunderland. Salgono quindi a 40.000 le persone impiegate in totale in territorio inglese dalla Casa. La nuova Qashqai sarà esportata verso oltre 130 mercati mondiali ed è costruita grazie al supporto di ben 224 fornitori di 22 paesi diversi.

Le prime foto su strada. Contestualmente all'avvio della produzione, la Nissan ha rilasciato una lunga serie di immagini del modello, che comprende i suoi primi scatti dinamici su strada, in una tinta metallizzata che non s'era vista nelle prime foto. La nuova Qashqai, disegnata e costruita in Gran Bretagna, resterà uno dei perni della gamma europea del Costruttore: da noi, il suo listino prezzi partirà da 19.990 euro.

Redazione online

avatar
bruno facca
22 gennaio 2014 11.36
La spesa di partenza di 19.990 euro é riferita ad un modello base con motorizzazione non adeguata e priva degli accessori utili e di sicurezza. Visti gli allestimenti bisognerà spendere verso i 28 mila e , quindi addio al prezzo interessante e vincente della precedente versione ( 22 mila ).
risposta >
avatar
Stefano Mor
22 gennaio 2014 11.48
Comprati la vecchia le case forse non sai non sono opere di beneficenza:-) a pari listino questa come la vecchia finita meglio dentro e più accessori di serie, fino al 2010 su qq facevano pochissimo sconto quindi vuol dire che nel 2014 costerà come nel 2010:-)
risposta >
avatar
STEFANO MANTELLI
22 gennaio 2014 12.01
è il mercato......si è fatto un nome......ora mi sembra ancora piu bello e attraente....dunque non farà fatica a convincere gli acquirenti.......a qualcosa di piu
Novità su Quattroruote