• player icon Toyota prosegue i test sulla Yaris WRC per il ritorno nei Rally
    News
    Toyota prosegue i test sulla Yaris WRC per il ritorno nei Rally
  • player icon Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: le confessioni di un collaudatore
    News
    Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: le confessioni di un collaudatore
  • player icon Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
    News
    Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
  • player icon Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
    News
    Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
  • player icon Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante
    News
    Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante

Alfa Romeo GiuliaAltavilla: "Tutta la gamma a Ginevra" [video]

 

Due modelli strategici per l'Europa, importanti per motivi completamente diversi e posizionati agli estremi opposti di quell'offerta che il Gruppo Fca distingue con sempre maggiore chiarezza, tra vetture "razionali" e "aspirazionali". Una è l'Alfa Romeo Giulia, la primadonna del Salone di Francoforte 2015, l'altra è la Fiat Aegea, altrimenti nota come Compact Sedan: una proposta su cui Alfredo Altavilla è tornato oggi, dopo la première dello scorso maggio al Salone di Istanbul.

Il nome della Compact Sedan sarà svelato in ottobre. "Abbiamo deciso di mantenere la denominazione Aegea per la berlina sul mercato turco", ci ha spiegato Altavilla, "ma non possiamo ancora parlare di questi dettagli per il mercato italiano: il nome del nuovo modello verrà svelato nel corso del mese di ottobre. Per il momento", ha proseguito il dirigente, "posso dirvi che abbiamo fatto vedere il modello ai concessionari italiani, e la preview è andata molto bene: sarà un test commerciale molto interessante".

"Interessante per il rapporto contenuti/prezzo". La Compact Sedan, che arriverà da noi "nel mese di novembre", come confermato dal numero uno di Fca Emea, "si inserisce in un segmento che sostanzialmente non esiste in Europa, ma credo che abbiamo una proposta molto interessante dal punto di vista del rapporto contenuti/prezzo, e su questa base saremo in grado di attirare l'attenzione di una parte del pubblico", ha dichiarato Altavilla.

Buone aspettative per i risultati a fine anno. Il dirigente si è soffermato anche sui risultati del Gruppo in Europa: "A scanso di qualche imprevisto incredibilmente brutto, siamo ottimisti per la chiusura dell'anno: abbiamo concluso in positivo i primi due trimestri del 2015, e sulla base dei risultati di vendita degli ultimi due mesi ritengo che siamo in linea per raggiungere i nostri obiettivi".

"Tutta la gamma Giulia a Ginevra". Ultima battuta, in conclusione, sulla Giulia: "Posso confermare che la gamma sarà presentata al completo al Salone di Ginevra". Da lì alle vendite, il passo dovrebbe essere breve: entro l'estate le motorizzazioni normali dovrebbero raggiungere i mercati.

Da Francoforte, Fabio Sciarra