• player icon Hyundai: alla 24 Ore del Ring la i30 2.0 Turbo
    News
    Hyundai: alla 24 Ore del Ring la i30 2.0 Turbo
  • player icon Volvo: presentate le nuove concept della Serie 40
    News
    Volvo: presentate le nuove concept della Serie 40
  • player icon Aston Martin: una Vanquish con gli scarti dei rivestimenti interni
    News
    Aston Martin: una Vanquish con gli scarti dei rivestimenti interni
  • player icon Sergio Marchione a ruota libera alla presentazione della Giulia
    News
    Sergio Marchione a ruota libera alla presentazione della Giulia
  • player icon Ford EcoBoost: sullo skateboard a 60 mph
    News
    Ford EcoBoost: sullo skateboard a 60 mph

GMElettriche e guida autonoma, Barra nomina un team ad hoc

 

Un team di specialisti per accelerare lo sviluppo della guida autonoma e le auto elettriche. Dopo aver svelato la Chevrolet Bolt al CES di Las Vegas, GM spiana la strada alla mobilità elettrica e alle nuove tecnologie investendo in una squadra ad hoc e in una nomina di peso: si tratta di Doug Parks, in azienda dal 1984 e già responsabile dei programmi prodotto a livello globale.

Veterani in campo. Come riporta la Reuters, a partire dal 1° febbraio Parks guiderà anche il dipartimento Tecnologia autonoma e realizzazione veicoli: il manager risponderà direttamente a Mark Reuss, capo dello sviluppo prodotto, occupandosi dello sciluppo di nuove batterie, powertrain elettrici e software per i veicoli, tutti ambiti dove Parks ha già maturato esperienza. Sul fronte della guida autonoma, Mary Barra ha fatto altre due nomine: Sheri Hickok si occuperà delle joint venture (forse con aziende high tech della Silicon Valley), mentre Pam Fletcher passerà alla pianificazione strategica. D.C.