Sei in: Home > News > Industria > Marchionne a Cassino: la Giulia in produzione dal 14 marzo

Alfa RomeoMarchionne a Cassino: la Giulia in produzione dal 14 marzo

 

Sergio Marchionne ha confermato durante la sua visita a sorpresa allo stabilimento di Cassino che la produzione della nuova Alfa Romeo Giulia sarà avviata il 14 marzo.

Meeting urgente. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, il manager italo-canadese è giunto a Cassino convocando un meeting urgente per chiarire tutti i punti relativi al piano di produzione della berlina italiana, bersaglio nelle ultime settimane di una serie di indiscrezioni e critiche. A conferma di quanto dichiarato durante la presentazione del nuovo Business Plan FCA a fine gennaio, la Giulia sarà l'unica novità Alfa Romeo del 2016.

Produzione anticipata. La fabbrica di Cassino sarà in grado dal 23 febbraio di produrre circa 30 esemplari di preserie della Giulia ogni giorno, mentre dal 14 marzo verranno assemblati i modelli definitivi, data che anticipa di circa due settimane le previsioni iniziali. In questo modo tutti gli operai potranno rientrare dalla cassa integrazione entro la fine del mese di maggio. I lavoratori seguiranno gli stessi standard di produzione e le procedure già utilizzate con successo a Melfi e Pomigliano su linee composte da oltre 400 stazioni di montaggio.

Redazione online