Sei in: Home > News > Industria > Si dimette Horn, numero uno della divisione Usa

Gruppo Volkswagen
Si dimette Horn, numero uno della divisione Usa

 

Michael Horn, Ceo e presidente della divisione statunitense del Gruppo, si è dimesso "con effetto immediato". L'uscita, concordata con Wolfsburg, permetterà al manger 54 enne di "seguire nuove opportunità". Horn è stato già sostituito ad interim da Hinrich J.Woebcken, recentemente nominato a capo della regione nordamericana.

La carriera. Horn, nel Gruppo da più di 25 anni con diversi incarichi nelle vendite, è diventato il numero uno di Volkswagen America nel gennaio del 2014: nei mesi scorsi, ha testimoniato di fronte alla commissione del Congresso Usa che indaga sul caso dieselgate. Le dimissioni sono state comunicate dalla stessa Wolfsburg: Horn è stato ringraziato da Herbert Diess, capo del marchio Volkswagen. D.C.