• player icon Mini John Cooper Works Clubman al Salone di Parigi
    News
    Mini John Cooper Works Clubman al Salone di Parigi
  • player icon Audi A5 Coupé a Parigi 2016
    News
    Audi A5 Coupé a Parigi 2016
  • player icon Hyundai Ioniq: l'ibrida coreana al Salone di Parigi
    News
    Hyundai Ioniq: l'ibrida coreana al Salone di Parigi
  • player icon Hyundai Ioniq: l'elettrica coreana al Salone di Parigi
    News
    Hyundai Ioniq: l'elettrica coreana al Salone di Parigi
  • player icon La mobilità elettrica di Smart a Parigi 2016
    News
    La mobilità elettrica di Smart a Parigi 2016

Sei in: Home > News > Industria > Ghosn rivoluziona i vertici: a Schillaci anche la delega alle elettriche

NissanGhosn rivoluziona i vertici: a Schillaci anche la delega alle elettriche

 

Raffica di nuove nomine nella piramide manageriale di Nissan: a partire dal 1° aprile, il presidente e Ceo Carlos Ghosn rivoluzionerà le figure apicali della Casa giapponese, in particolare a livello di senior, vice e corporate president. Tra le novità c'è anche la nuova delega ai veicoli elettrici di Daniele Schillaci, già responsabile globale del marketing e delle vendite.

Un italiano al vertice.
Secondo Ghosn, il 2016 sarà "cruciale" per il completamento del business plan Nissan Power 88: oltre agli avvicendamenti dirigenziali, la Casa rafforzerà a ogni livello la divisione Total Customer Satisfaction, dalla Ricerca & Sviluppo fino alle vendite e alla rete dei dealer. Come detto, Schillaci aggiungerà alle proprie responsabilità anche quella del business elettrico, sia per quel che riguarda i veicoli sia per le batterie: il manager italiano (arrivato a Yokohama la scorsa estate dopo una carriera in Renault e in Toyota) riferirà direttamente a Ghosn.

C'è anche Infiniti. Gli altri cambiamenti riguardano varie promozioni nell'area Total Customer Satifaction, a livello dell'Alleanza Renault-Nissan (come nella divisione Powertrain Production Engineering) e anche di Infiniti: tra le fila del brand di lusso, l'attuale executive design director Alfonso Albaisa assumerà nuove deleghe a livello di business management e strategia, mentre l'ingegnere capo Kinichi Tanuma sarà il nuovo responsabile dello sviluppo prodotto. Promozione anche nella divisione di ricerca e sviluppo che si occupa della guida autonoma e assistita, la cui responsabilità sarà affidata all'attuale general manager Takashi Yoshizawa. D.C.