• player icon Hyundai: alla 24 Ore del Ring la i30 2.0 Turbo
    News
    Hyundai: alla 24 Ore del Ring la i30 2.0 Turbo
  • player icon Volvo: presentate le nuove concept della Serie 40
    News
    Volvo: presentate le nuove concept della Serie 40
  • player icon Aston Martin: una Vanquish con gli scarti dei rivestimenti interni
    News
    Aston Martin: una Vanquish con gli scarti dei rivestimenti interni
  • player icon Sergio Marchione a ruota libera alla presentazione della Giulia
    News
    Sergio Marchione a ruota libera alla presentazione della Giulia
  • player icon Ford EcoBoost: sullo skateboard a 60 mph
    News
    Ford EcoBoost: sullo skateboard a 60 mph

BMW X7Robertson: "La faremo in due varianti"

 

Manca ancora un paio d'anni al suo debutto, ma ha già cominciato a far parlare di sé: la BMW X7, super-Suv dell'Elica attesa nel corso del 2018, è stata al centro di un'intervista rilasciata da Ian Robertson ad Automotive News, in occasione del Salone di New York.

Spazio per quattro sull'"altra" X7. Il responsabile vendite del gruppo tedesco ha spiegato che la grande sport utility verrà realizzata in due varianti: oltre a quella standard a sette posti ce ne sarà una con stile diverso, abitacolo a quattro sedute "e un listino superiore ai 100 mila dollari".

Le BMW "Gkl". Questa proposta sarà solo uno dei futuri modelli che la Casa indica con la nuova sigla Gkl (abbreviazione del tedesco Grand Klasse), una linea di varianti ancor più prestigiose dei modelli di alta gamma, come appunto la Serie 7 e la X7.

Robertson: "Non abbiamo bisogno di una nostra Maybach". Le nuove grandi Suv, che nasceranno nella fabbrica di Spartanburg, South Carolina, andranno a vedersela direttamente con la Mercedes-Benz GLS e con la sua derivata a marchio Mercedes-Maybach, in quello che pare un chiaro, doppio testa a testa, ma che Robertson respinge: "La quintessenza del lusso è il marchio Rolls-Royce: non abbiamo bisogno di una nostra Maybach".

Anche la X2 in arrivo. Realizzata su una piattaforma che non sarà la stessa della Suv Rolls-Royce (attesa a sua volta nel 2018), la BMW X7 sarà spalleggiata nella sua aggressione al mercato crossover da una nuova compatta che dovrebbe essere la X2, già arrivata alla fase dei collaudi stradali.

Lancio nel 2017 per la compatta. Questo modello, basato sull'architettura a motore trasversale della X1, arriverà prima ancora della "sorellona": secondo le nostre informazioni, il suo debutto avverrà nell'arco del 2017. F.S.