Sei in: Home > News > Industria > Via libera all'ibrido plug-in su tutti i modelli

BentleyVia libera all'ibrido plug-in su tutti i modelli

 

Nel giro di pochi anni tutte le Bentley offriranno una versione plug-in hybrid. È questa la strategia delineata dal ceo della Casa britannica, Wolfgang Duerheimer, che ai microfoni di Autonews.com ha fornito una serie di importanti dettagli in occasione del Salone di Detroit 2017

No all'elettrico. La propulsione elettrica non è per il momento nei piani della Bentley, mentre la tecnologia ibrida plug-in permetterà di abbattere le emissioni e offrire ai clienti una soluzione adatta alle loro esigenze: da una parte l'accesso alle grandi città, dall'altra l'autonomia e le prestazioni analoghe a quelle dei modelli tradizionali.

Prima la Bentayga, poi la Continental GT. Il primo modello Bentley ad avere in gamma una versione ibrida sarà la Bentayga, approssimativamente tra la fine del 2017 e l'inizio del 2018. Subito dopo sarà la volta della Continental GT, con una variante che andrà a inserirsi tra le classiche W12 e le V8. Pur in assenza di ulteriori dettagli, è plausibile che possa trattarsi della stessa unità appena introdotta sulla "cugina" Porsche Panamera 4 E-Hybrid.

Redazione online