Sei in: Home > News > Industria > Investimento da 200 milioni di dollari per un nuovo centro prove

FordInvestimento da 200 milioni di dollari per un nuovo centro prove

 

La Ford ha annunciato un investimento di 200 milioni di dollari per realizzare un nuovo centro ad Allen Park, vicino a Detroit, che comprenderà un banco di prova, una galleria del vento e una camera climatica.

Simulazioni estreme. Il banco di prova sarà dotato di un sistema di trasmissione a cinque rulli indipendenti tra loro, uno per ogni ruota e un quinto che scorre al centro del veicolo e permette di simulare il flusso aerodinamico intorno alla vettura fino a velocità di 250 km orari. Il dispositivo consentirà anche di condurre test ad hoc per auto da corsa. La galleria del vento potrà replicare flussi di aria fino a 320 km all'ora e permetterà di testare in modo ancor più dettagliato l'efficienza aerodinamica dei veicoli e delle soluzioni di design. La camera climatica, poi, metterà alla prova le vetture nelle condizioni più estreme: la temperatura, infatti, potrà scendere fino a -40 gradi o salire a un massimo di 60 gradi.

Anche per mezzi extralarge. Grazie ad ambienti extra-large, inoltre, nel nuovo complesso potranno essere testati veicoli di tutte le dimensioni, anche i grossi pick-up della categoria Super Duty. "Portiamo la strada al veicolo, anziché il veicolo sulla strada", ha spiegato la Ford in una nota.

Pronto nel 2019. I lavori per la nuova struttura partiranno nei prossimi mesi e si concluderanno entro il 2019. Il centro di prova, pensato per testare le prestazioni, l'affidabilità e la sicurezza di tutti i veicoli Ford, sorgerà vicino alla Driveability Test Facility, altro test center della Casa dell'Ovale blu in grado di replicare condizioni climatiche estreme, ma potrà contare su tecnologie ancora più avanzate. P.L.