Sei in: Home > News > Industria > Quattro nomi in lizza per la nuova Suv

SeatQuattro nomi in lizza per la nuova Suv

 

La prossima Suv della Seat ha finalmente un nome. O, per la verità, ne ha quattro… Tanti sono quelli, infatti, annunciati al Salone di Francoforte come parte della short list emersa dai nove semifinalisti (sui quali 130 mila fans di 106 Paesi diversi si sono espressi fino al 25 settembre). I nomi sono Alboran, Aranda, Avila e Tarraco: tutti hanno precisi significati. Alboran è, infatti, la parte più occidentale del Mar Mediterraneo, culla di una grande biodiversità di specie animali; Aranda è una città di 32 mila abitanti della provincia di Burgos, nella regione di Castiglia e Leon, nota per la sua produzione vinicola; anche Avila si trova nella regione di Castiglia e Leon e, con i suoi 1.131 metri, è la capitale provinciale più alta di Spagna; circondata da antiche mura, è stata anche la città natale di Santa Teresa, mistica spagnola. Tarraco, infine, è l'antico nome romano dell'attuale Tarragona, i cui siti archeologici sono patrimonio dell'Umanità per l'Unesco dal 2000.

Inizio 2018. Una nuova votazione stabilirà, alla fine, il nome della Suv, attesa al debutto ai primi del prossimo anno: di lei si sa già che monterà il motore 1.4 TSI da 150 CV utilizzato sulla Skoda Kodiaq, oltre al 2 litri da 180 CV e al classico 2.0 TDI.