• player icon Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
    News
    Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
  • player icon Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
    News
    Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
  • player icon Citroën: primo video-teaser della C3
    News
    Citroën: primo video-teaser della C3
  • player icon Cinque stelle EuroNCAP per l'Alfa Romeo Giulia
    News
    Cinque stelle EuroNCAP per l'Alfa Romeo Giulia
  • player icon Con la Hyundai i20 WRC di Neuville al Rally di Sardegna
    News
    Con la Hyundai i20 WRC di Neuville al Rally di Sardegna

Jaguar-Land RoverVendite, il miglior febbraio di sempre

 

Jaguar-Land Rover, quinto gruppo automobilistico premium del mondo, a febbraio ha venduto 37.500 unità, il 31% in più rispetto allo stesso periodo del 2015. Dopo il mese record fatto registrare a gennaio, i marchi del Gruppo Tata sono riusciti mantenere il trend di crescita in tutte le regioni del mondo. Land Rover è rimasto il brand più importante sul fronte delle consegne; Jaguar, invece, ha chiuso in calo rispetto al mese precedente, ma in crescita rispetto a febbraio 2015. L’82% delle vendite complessive è attribuibile al brand Land Rover, principalmente grazie al successo della nuova Discovery Sport, mentre per 18% del venduto globale interessa il Jaguar, trainata dai modelli XE e la XF. Le vendite sono aumentate dell’84% nel Regno Unito, del 52% in Europa, del 27% in Nord America e del 14% in Cina. Nei primi due mesi dell’anno il costruttore inglese ha venduto 83.500 unità, pari a un aumento del 27%.

Bene Discovery Sport e Range Rover Sport. Le vendite di Land Rover sono aumentate del 27% con un totale di 30.800 esemplari. Come accennato, il mese è stato particularmente positivo per la Discovery Sport oltre che per i modelli Range Rover Sport e Range Rover, tutti con risultati record. Le vendite della Discovery Sport hanno rappresentato il 25% del totale (7.857 unità), mentre la Range Rover Sport ha venduto 6.418 unità e la Range Rover ha chiuso il mese con 4.328 unità. Questo brand ha consegnato 68.800 unità dall’inizio dell’anno facendo registrare un aumento del 23%.

Jaguar: +211% in Europa. Il marchio Jaguar, invece, ha venduto 6.738 unità, il 50% in più rispetto febbraio 2015. La berlina media XE ha rappresentato il 39% del totale (2.639 pezzi), mentre la nuova XF ha venduto 2.444 unità. Complessivamente le consegne in Europa sono aumentate del 211% (del 159% nel Regno Unito)  e le vendite cumulate sono salite a 14.700 unità (+47%).

Redazione online