Sei in: Home > News > Mercato > Il 2016 si chiude in crescita: venduti 10,3 milioni di veicoli

Gruppo VolkswagenIl 2016 si chiude in crescita: venduti 10,3 milioni di veicoli

 

Il Gruppo Volkswagen ha diffuso il bilancio sulle vendite del 2016, chiuso a quota 10,3 milioni di veicoli: l'incremento delle consegne, pari al 3,8%, ha permesso a Wolfsburg di registrare un altro anno record nonostante gli effetti negativi del dieselgate.

I numeri. In tutto, il Gruppo ha venduto 10.312.400 veicoli. Soltanto a dicembre, i marchi hanno totalizzato 933.300 consegne (+11,8%), spinte dalla crescita a doppia cifra del mercato nordamericano e di quello cinese. Negli Stati Uniti, dove il caso emissioni ha avuto gli esiti più pesanti, i tedeschi hanno chiuso l'anno a quota 591.100 unità (-2,6%), salvo registrare un balzo nell'ultimo mese (65 mila veicoli, +16,1%). In Europa, invece, le vendite sono state complessivamente 4.206.500, per un incremento superiore a quello registrato a livello globale (+4%).

I marchi. Wolfsburg riporta numeri positivi per tutti i brand del Gruppo ad eccezione di Man. Nel dettaglio, la Volkswagen ha chiuso il 2016 con 5.987.800 vetture (+2,8%), seguita dall'Audi (1.871.300, +3,8%) dalla Skoda (1.127.700, +6,8%), dalla Seat (410.200, +5,6%) e dalla Porsche (237.800, +5,6%). Per quanto riguarda i veicoli commerciali, le vendite sono state 480.800 (+11,4%), mentre Man è in lieve calo (102.200 unità, -0,2%). Per Scania, infine, il Gruppo si attende un totale di 80.800 veicoli (+5,5%).

Corsa al primato. I numeri del 2016 potrebbero garantire a Wolfsburg il primo posto nella graduatoria mondiale: la Toyota, infatti, prevede di chiudere l'anno a quota 10,09 milioni di consegne. Tuttavia, il bilancio giapponese non è definitivo e per avere la conferma sarà necessario attendere qualche settimana. "Le vendite rafforzano il Gruppo e i suoi brand", commenta nel frattempo il ceo Matthias Müller, ricordando i "progressi verso la soluzione del dieselgate" e il progetto di trasformazione avviato con il piano Together-Strategy 2025. D.C.