Sei in: Home > Eco > Mobilità alternativa > Enjoy aggiorna le tariffe per la sosta e il noleggio giornaliero

Car sharingEnjoy aggiorna le tariffe per la sosta e il noleggio giornaliero

 

Da 10 centesimi al minuto a 25: a partire dal 5 aprile, Enjoy alzerà la tariffa per la sosta, equiparata a quella del normale noleggio. A comunicarlo è lo stesso operatore di car sharing, attivo a Milano, Firenze, Torino e Roma con le Fiat 500 e le 500L.

I ritocchi. La nuova tariffa per la sosta verrà applicata in tutte le città in cui è attivo il servizio di Eni: l'aumento, secondo l'operatore, serve a favorire la "rotazione" delle vetture, in modo da "garantire a tutti i clienti un numero sempre maggiore di auto disponibili". Oltre a equiparare le tariffe di guida e sosta (filosofia condivisa dal concorrente Car2go, che propone entrambe a 29 centesimi al minuto), Enjoy ritoccherà verso il basso il costo del noleggio giornaliero: sempre dal 5 aprile, l'utilizzo di una 500 per 24 ore consecutive costerà 50 euro invece dei 60 previsti oggi (ai quali vanno sommati 25 cent al km dopo i primi 50 percorsi).

Redazione online