Fiat QuboNuova versione Trekking e kit Nitro

 

Fra le tante novità della Fiat al Salone di Francoforte (vedi link correlati), spicca anche il nuovo Qubo Trekking che, a partire dal mese di settembre disporrà anche del kit Nitro, in parte mostrato allo scorso Motor Show di Ginevra.

 

Caratteristiche. Esternamente, il nuovo Fiat Qubo Trekking si caratterizza per i proiettori bruniti, le nuove modanature laterali bicolore e un inedito scudo sul paraurti posteriore. Invariata, rispetto al modello di serie, la presenza di una protezione sul paraurti anteriore, dell'assetto rialzato unito a un'ulteriore copertura presente sotto il motore e le barre longitudinali sul tetto. Completano il quadro i cristalli posteriori oscurati e i cerchi di lega con pneumatici specifici 185/65. All'interno, il black-orange dei rivestimenti si abbina all'arancio metallizzato della carrozzeria.

 

Controllo di trazione. Da segnalare, inoltre, la presenza dell'innovativo sistema di controllo della trazione Traction+, che da un lato incrementa la motricità del veicolo su terreni a scarsa aderenza, dall'altro si conferma più economico di una classica trazione integrale. Sotto al cofano c'è un 1.3 Multijet, disponibile in due declinazioni di potenza (75 e 95 CV), abbinato al cambio manuale cinque marce con sistema Start&Stop, che consente di contenere consumi ed emissioni. Il bagagliaio è di 330 litri ma, rimuovendo i i sedili posteriori e quello del passeggero anteriore, si raggiungono i 2.500 litri, con la possibilità di trasportare oggetti lunghi fino a quasi 2,5 metri.

 

Nuovo kit. Dopo il successo riscosso dalla concept Fiat Qubo-Nitro a Ginevra, la Casa torinese ha deciso di realizzare, in collaborazione con l'omonima azienda americana, il kit Nitro, composto da sticker sulle fiancate e sul portellone, cerchi di lega bruniti da 15 pollici, barre trasversali e box sul tetto. All'interno spiccano le "pettorine Nitro" sui sedili anteriori e una tavola da snowboard "Nitro Haze". A.C.

avatar
paolo mazzitelli
30 agosto 2011 21.44
ho sempre trovato la Qubo una macchina geniale, belle queste reinterpretazioni, ma......quando passerà il vaglio del Ncap? come mai la Fiat è la marca con meno vetture vagliate? il Fiorino ,con base qubo ha preso 2 o 3 stelle , ma è sicura o la sicurezza non è all' ordine del giorno in casa Fiat?
avatar
MARCO PASSEROTTI
31 agosto 2011 13.33
Certo se la facevano 4x4 sarebbe stata formidabile. Invece solo una parvenza di Traction+ ovvero una sorta di ELD delal Panda 4x4 solo ovviamente solo sulle due ruote motrici......In effetti siamo succubi degli addetti del marketing che fanno le cose secondo i volumi di vendita. Ma se non la fanno come possono richiederla 4x4?
avatar
Carlo Andreatta
31 agosto 2011 14.39
Attualemnte una delle auto più logiche del mercato. Per mia moglie ho preso un Bipper Outdoor perchè in Peugeot facevano molto più sconto. Non capisco come mai Fiat continui a "tirarsela" tanto.
Novità su Quattroruote