LanciaLe novità per il Salone di Ginevra [video]

Lancia Le novità per il Salone di Ginevra [video] Lancia Le novità per il Salone di Ginevra [video] Lancia Le novità per il Salone di Ginevra [video] Lancia Le novità per il Salone di Ginevra [video]
 

Come vi avevamo anticipato la scorsa settimana, al Salone di Ginevra, la Lancia porta al debutto la Thema AWD a quattro ruote motrici e la Flavia Cabrio in versione definitiva, il cui lancio coincide con l'introduzione sul mercato europeo della Chrysler 200 Convertible.

Flavia Cabrio. La Lancia Flavia Cabrio sarà ordinabile dal mese di marzo con il quattro cilindri a benzina di 2.4 litri da 175 cavalli abbinato al cambio automatico a sei marce. A Ginevra saranno esposti due esemplari, una in tinta Bright White, con interni bicolori di pelle bianca e nera, e l'altra Mineral Grey con selleria di pelle nera.

Thema AWD. La Lancia Thema AWD, cioè a trazione integrale, fa il suo ingresso in società con il solo motore a benzina Pentastar V6 di 3.6 litri da 286 CV abbinato al cambio automatico ZF e-shift a otto marce. Sfuma, almeno per il momento, la possibilità di vedere il turbodiesel V6 3.0 Multijet II da 239 cavalli accoppiato sia al cambio a otto marce sia alle quattro ruote motrici.

Ypsilon e Voyager. L'occasione del Salone svizzero è propizia anche per introdurre la collezione 2012 della Lancia Ypsilon, che riguarderebbe alcuni elementi estetici, e un allargamento della gamma della Voyager con gli allestimenti Silver e Platinum. La monovolume si potrà ordinare in due nuove tinte, Cashmere Pearl e True Blue, e con i rivestimenti interni di pelle e Alcantara sulla Platinum. Infine, sarà presentato un pacchetto di accessori orientato a enfatizzare il confort di marcia, disponibile su tutta la gamma Lancia a partire dalla prossima primavera. C.D.G.

avatar
Giuseppe Romano
20 febbraio 2012 11.28
Guardando le foto, ho rivalutato parecchio la Flavia cabrio.Ho avuto modo di vederla dal vivo, ma osservandola con più calma devo dire che non è malaccio.Mi dispiace solo che con quella motorizzazione non andrà lontano......con un 2.0 multijet avrebbero fatto senza dubbio più numeri.
avatar
Danny Wilde
20 febbraio 2012 11.54
Credo che 4R non potrebbe dare maggior esposizione alle "novità" Lancia. In questa repetitio ad libitum ho perso di vista una cosa: iin quali mercati europei sarà commercializzato il marchio Lancia? Tutti tranne l'Inghilterra? O solo l'Italia?
avatar
vin leo
20 febbraio 2012 12.01
La Flavia cabrio, pare ormai assodato che non volessero investire soldi sulle modifiche necessarie ad alloggiare il motore diesel nel cofano, resta secondo me, la pecca di voler importare solo la versione con tetto in tela e non quella con tetto rigido. Sulla Thema forse si aspetta l'arrivo del nuovo cambio ZF, per proporre la versione V6 turbodiesel, quella a benzina era già bella e pronta.
ARTICOLI CORRELATI
Novità su Quattroruote