Peugeot RCZA Parigi col muso nuovo

Peugeot RCZ A Parigi col muso nuovo Peugeot RCZ A Parigi col muso nuovo Peugeot RCZ A Parigi col muso nuovo Peugeot RCZ A Parigi col muso nuovo
 

La Peugeot presenta al Salone di Parigi il facelift della RCZ, modello che per l'occasione dà vita anche a una concept car particolarmente sportiva: il prototipo si chiama RCZ R ed è equipaggiato con un powerstep da 260 CV del 1.6 THP.

Le novità. La RCZ restyling, che andrà in vendita nel primo trimestre dell'anno prossimo, è stata ritoccata soprattutto nel frontale, dove è comparsa una griglia dal design inedito, in linea con quello delle proposte più recenti della Casa. Sono cambiati profondamente anche i fari e la presa d'aria inferiore, che comprende anche i gruppi ottici a Led.

Abitacolo. Gli interni sono stati inoltre arricchiti con inserti in alluminio e nero piano, e le possibilità di personalizzazione sono aumentate: i clienti possono ora scegliere i listelli della griglia lucidi o satinati, tre diverse finiture per gli archi del tetto, e richiedere il Black Pack, che comprende gli archi in nero opaco e altri particolari, come le pinze freno o le calotte degli specchi, in nero lucido. Completano l'offerta i dieci cerchi in lega (due nuovi da 19"), lo Sport Pack (volante di diametro ridotto, leva corta e Sound System per esaltare la voce dei motori a benzina), le otto tinte carrozzeria (due delle quali inedite) e dodici diversi rivestimenti per gli interni.

Motorizzazioni. La gamma motori, tutta Euro 5 e abbinata al cambio manuale a sei marce, è rimasta intatta: nel cofano troveranno dunque posto i THP 1.6 da 156 CV e 240 Nm (149 g/km di CO3, 6,4 l/100 km sul ciclo combinato) e 2.0 da 200 CV e 275 Nm (155 g/km, 6,7 l/100 km), oltre al 2.0 HDi da 163 CV e 340 Nm (139 g/km, 5,3 l/100 km). Il 1.6 a benzina è disponibile anche con il cambio automatico a sei marce (168 g/km, 7,3 l/100 km).

Dotazione. Di serie la RCZ restyling è disponibile con traction control, Esp, Hill Start Assistance, parabrezza acustico e Visbility Pack, che comprende tergi e fari automatici, retrovisore interno elettrocromatico e luci guide-me-home. Il sistema di infotainment World In Peugeot è stato arricchito con il nuovo Wip Nav Plus e il sistema di audio processing Arkamys.

La variante sportiva. Protagonista sullo stand del Leone, come abbiamo detto in apertura, sarà anche la RCZ R Concept. Caratterizzata dalla livrea bicolore rame/nero opaco ripresa dall'altra concept, la Onyx, la RCZ R anticipa una variante ad alte prestazioni della coupé francese, che andrà in commercio alla fine dell'anno prossimo. La vettura deriverà da quella impiegata nel campionato monomarca RCZ Racing Cup, da cui eredita il 1.6 turbocompresso da 260 CV, che pur a fronte di una potenza specifica pari a 160 CV/l, assicura - secondo la Casa - emissioni di CO2 pari a 155 g/km. La "R" non è speciale solo per il motore: anche i cerchi e le sospensioni sono specifici, così come il differenziale autobloccante Torsen, volto a garantire una motricità ottimale nella guida impegnata.

Fabio Sciarra

avatar
Simone Milazzo
12 settembre 2012 15.33
Niente male anche se forse preferivo il precedente frontale... Peccato che questa bella coupe' sia uscita sul mercato in un momento certo non roseo per le sportive (se pur abbastanza abbordabili)!
avatar
e.s.g. amgrealsport
12 settembre 2012 15.45
ah perchè era già uscito il primo modello????? non lo sapevo...
avatar
Fabio Perugia
12 settembre 2012 16.05
A me è sempre piaciuta (sul piano estetico), ma dalle foto pare un po' peggiorata rispetto la precedente.
ARTICOLI CORRELATI
Novità su Quattroruote