Alfa Romeo 4CLe nuove foto ufficiali

Alfa Romeo 4C Le nuove foto ufficiali Alfa Romeo 4C Le nuove foto ufficiali Alfa Romeo 4C Le nuove foto ufficiali Alfa Romeo 4C Le nuove foto ufficiali
 

L'Alfa Romeo ha diffuso le nuove foto ufficiali della 4C, la grande novità in programma per il Salone di Ginevra. La coupé a motore centrale verrà assemblata nella sede produttiva della Maserati a Modena e segnerà il ritorno del marchio negli Stati Uniti. La sua commercializzazione partirà entro l'anno.

Guarda la galleria fotografica dell'Alfa Romeo 4C 

Guardatela dentro. Spinta da un 1.750 turbo con iniezione diretta e basamento in alluminio, la 4C è dotata di un cambio a doppia frizione e - per la prima volta - della modalità di guida Race, la quarta disponibile sul manettino dell'Alfa D.N.A. Il modello di serie, del tutto simile alla concept car presentata due anni fa sempre a Ginevra, fa ampio uso - come la sorella maggiore 8C - di materiali leggeri come l'alluminio e il carbonio. Proprio la fibra, lasciata ampiamente a vista negli interni, caratterizza in maniera determinante l'aspetto dell'abitacolo.

Ancora silenzio sui numeri. Per il resto, l'Alfa Romeo rimane abbottonata, continuando a non diffondere i numeri relativi all'auto, che saranno resi noti in forma definitiva solo al Salone. Dobbiamo dunque accontentarci, ancora oggi, di sapere che la 4C sarà lunga circa quattro metri e avrà un rapporto peso potenza di circa 4 kg/CV. A Ginevra saranno esposti vari esemplari della nuova sportiva, oltre al gruppo motore-cambio sezionato e al telaio in fibra di carbonio sospeso a mezz'aria. F.S.

avatar
smart pulse
25 febbraio 2013
qualcosa non mi quadra nella gommatura mista: sembra 18' anteriore e 20' al posteriore... poi i sedili così sottili devono essere di marmo.... in definitiva: la voglio!
ps. time to market veramente pietoso...quanto ci vorrà ancora?!
risposta >
avatar
Mario Tonazzi
25 febbraio 2013
Dal prototipo statico alla definitiva in due anni lo trovi pietoso? E dai...
risposta >
avatar
smart pulse
25 febbraio 2013
dalla concept no, dall'annuncio che risale alla notte dei tempi direi di si!
avatar
Tiziano Petritoli
25 febbraio 2013
Non mi piace: mi ricorda troppo alcuni modelli di Lotus. Forse vedendola dal vero mi ricrederei ma in foto non mi piace proprio. Buoni gli interni. La vera sfida per questa vettura saranno gli interni.
risposta >
avatar
dario gagliardi
25 febbraio 2013
La vera sfida sarà essere giustificati dei 50k 60k ? che si andranno a sborsare per questa auto, magari con le prestazioni superiori rispetto alle altre della stessa categoria.
Io preferivo di più il frontale del prototipo(bellissimo con quei fari..), gli specchietti esterni e le bocchette della ventilazione nell'abitacolo ricordano troppo MiTo e Grande Punto.
Novità su Quattroruote