• player icon Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
    News
    Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
  • player icon Al volante della nuova Ferrari GTC4 Lusso
    Première
    Al volante della nuova Ferrari GTC4 Lusso
  • player icon Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
    News
    Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
  • player icon Citroën: primo video-teaser della C3
    News
    Citroën: primo video-teaser della C3

GMC AcadiaA Detroit la seconda generazione

 

Debutta al Salone di Detroit la seconda generazione del Suv GMC Acadia, completamente riprogettato e destinato principalmente al mercato americano. L'uso di una nuova piattaforma con acciai speciali ha permesso di ridurre di oltre 300 kg la massa totale, che scende sotto la soglia dei 1.800 kg. È stata allo stesso tempo ridotta di oltre 18 centimetri la lunghezza (4,91 metri in tutto), mentre lo stile più aggressivo è confermato dalla riduzione di 10 cm dell'altezza e della maggiore larghezza. Queste scelte hanno portato alla riduzione da otto a sette persone della capienza massima, senza grosse modifiche alla capacità del bagagliaio.

I propulsori. La nuova Suv del Gruppo GM sarà proposta sul mercato con i quattro cilindri a benzina 2.5 194 CV e con i V6 3.6 da 310 CV, entrambe dotate di iniezione diretta e abbinate al cambio automatico a sei marce con trazione anteriore o integrale. A listino sarà introdotta anche una speciale variante All Terrain con un sistema di trazione integrale evoluto denominato Active Twin Clutch, speciali finiture esterne e abitacolo privo della terza fila di sedili. Tutte le varianti sono dotate di un comando rotante nella console centrale in grado di selezionare vari setup dell'elettronica di bordo con quattro modalità di guida (di cui uno dedicata al traino di rimorchi), mentre la All Terrain propone uno specifico settaggio per la guida in fuoristrada.

Sicurezza e connettività. La GMC ha dotato la nuova Acadia di tutti i principali dispositivi di assistenza alla guida attualmente disponibili. In base all'allestimento saranno infatti offerti il Front Pedestrian Braking, il Low Speed Forward Automatic Braking, il Lane Keep Assist con Lane Departure Warning e Lane Change Alert, le telecamere Surround Vision, il front & rear parking assist e il sistema IntelliBeam per la gestione dei fari. Dal punto di vista della connettività il nuovo modello propone il sistema d'infotainment IntelliLink, compatibile con gli standard Apple CarPlay e Adroid Auto e il dispositivo OnStar con connessione 4G e hotspot wi-fi di bordo. L.Cor.