• player icon Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
    News
    Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
  • player icon Skoda Kodiaq: in anteprima alla guida della Suv ceca
    Première
    Skoda Kodiaq: in anteprima alla guida della Suv ceca
  • player icon Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
    News
    Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
  • player icon Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante
    News
    Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante

Volvo V90Anteprima a Stoccolma il prossimo 18 febbraio

 

La tradizione si rinnova: in un'anteprima a Stoccolma il prossimo 18 febbraio, la Volvo presenterà la nuova V90, station wagon derivata dalla S90 fresca di debutto al Salone di Detroit. Come avevamo anticipato, la V90 farà il suo ingresso in società al Salone di Ginevra (3-13 marzo), mentre la berlina sarà esposta in anteprima europea.

63 anni di successi. In attesa di scoprire il design della V90, la Volvo ha voluto ripercorrere la storia delle sue station, citando alcuni dei suoi maggiori successi dal 1953 a oggi: le giradinette consegnate ai clienti in questi 63 anni di attività hanno superato i sei milioni, praticamente un terzo della produzione totale del marchio scandinavo. Il successo è iniziato con la Volvo Duett derivata dalla PV444 ed è proseguito con la Amazon, con la sportiva P1800 ES, con le serie 240, 700, 900 e con le più recenti 850 e V70.

Piattaforma Spa. La nuova V90 è basata sulla stessa piattaforma che ha dato vita alla S90 e alla XC90. Per questo la gamma propulsori non dovrebbe cambiare rispetto agli altri due modelli, con tutte le unità benzina e gasolio a quattro cilindri. Inoltre, sarà disponibile anche l'ibrida plug-in T8 Twin Engine AWD da 407 CV e 640 Nm.

Redazione online