• player icon Cinque stelle EuroNCAP per l'Alfa Romeo Giulia
    News
    Cinque stelle EuroNCAP per l'Alfa Romeo Giulia
  • player icon Al volante della nuova Ferrari GTC4 Lusso
    Première
    Al volante della nuova Ferrari GTC4 Lusso
  • player icon Con la Hyundai i20 WRC di Neuville al Rally di Sardegna
    News
    Con la Hyundai i20 WRC di Neuville al Rally di Sardegna
  • player icon Simulatore di guida Danisi Engineering
    News
    Simulatore di guida Danisi Engineering

ToyotaLa nuova B-Suv sarà prodotta in Turchia

 

La Toyota ha diffuso nuove informazioni sull'attesa B-Suv derivata dalla concept C-HR e sviluppata sulla piattaforma modulare TNGA. 

Motori ibridi dall'Inghilterra. Ancora priva di una denominazione commerciale definitiva (sarà svelata al Salone di Ginevra di marzo), sarà prodotta nella fabbrica turca di Sakarya, dove già si assemblano le Corolla e le Verso, mentre i powertrain ibridi saranno realizzati a Deeside. Un scelta che porta a tre gli stabilimenti in grado di costruire modelli ibridi in Europa, accanto a quello inglese di Burnaston (Auris Hybrid berlina e wagon) e a quello francese di Valenciennes (Yaris Hybrid).

Gli investimenti. Secondo le previsioni, la nuova Suv compatta sarà introdotta sul mercato entro la fine del 2016 e per la sua produzione sono stati investiti 350 milioni per il rinnovo delle strutture. A Sakarya si passerebbe così dai 150.000 esemplari attuali a circa 280.000 annui, con l'assunzione di 1.000 nuovi addetti.

Redazione online