• player icon Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
    News
    Nico Rosberg firma con la Mercedes AMG F.1 fino al 2018
  • player icon McLaren 570GT: l'abbiamo provata a Tenerife
    Première
    McLaren 570GT: l'abbiamo provata a Tenerife
  • player icon Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
    News
    Con Andreucci al volante della Peugeot 208 T16
  • player icon Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante
    News
    Pokémon Go, giovane americano centra un'auto della polizia mentre gioca al volante

Rolls-Royce PhantomQuest'anno si concluderà la carriera dell'ammiraglia

 

La produzione dell'attuale Rolls-Royce Phantom terminerà nell'arco di quest'anno. Al suo posto, nel 2018, arriverà l'erede, costruita sulla nuova piattaforma modulare in alluminio che sarà comune a tutti i modelli del marchio. E che già è arrivata alla fase di collaudo stradale, ormai alle soglie dell'industrializzazione.

Resterà sola: addio coupé e convertibile. Con il ricambio generazionale, inoltre, la Phantom non avrà più una gamma articolata su tre varianti di carrozzeria: quando usciranno di produzione a novembre, la Coupé e la Drophead Coupé resteranno senza eredi, lasciando la sola berlina a tre volumi a presidiare la nicchia dell'ultra-lusso.

Le cinquanta Phantom Zenith. A salutarle sarà un'edizione in tiratura limitata a soli cinquanta esemplari, che prenderà il nome di Phantom Zenith. Tra le dotazioni di queste vetture ci saranno portellone con sponda ribaltabile, braccioli con incisioni laser che rappresentano le località del lancio della 100EX a Villa d'Este e della 101EX al Salone di Ginevra, cruscotto Bespoke e un'esecuzione particolare della Spirit of Ecstasy. Inoltre, per quanto riguarda i colori sarà disponibile una scelta di combinazioni cromatiche attinte dalla storia del marchio. F.S.