• player icon Hyundai: alla 24 Ore del Ring la i30 2.0 Turbo
    News
    Hyundai: alla 24 Ore del Ring la i30 2.0 Turbo
  • player icon Abbiamo guidato la Giulia Quadrifoglio, spettacolare!
    Première
    Abbiamo guidato la Giulia Quadrifoglio, spettacolare!
  • player icon Volvo: presentate le nuove concept della Serie 40
    News
    Volvo: presentate le nuove concept della Serie 40
  • player icon Aston Martin: una Vanquish con gli scarti dei rivestimenti interni
    News
    Aston Martin: una Vanquish con gli scarti dei rivestimenti interni

Citroën E-MehariA Ginevra l'originale cabrio elettrica by Courrèges - VIDEO

 

L'erede elettrica della Citroën Mehari (realizzata in collaborazione con la Bolloré), la E-Mehari, torna alla ribalta grazie alla nuova concept Styled By Courrèges, che sarà presentata al Salone di Ginevra (3-13 marzo). Il progetto nasce dalla collaborazione tra la Casa francese e il noto marchio di moda, come dimostra il colore bianco che domina la carrozzeria termoformata di plastica, tinta simbolo della Maison Courrèges fin dagli anni '60, proprio come l'originale Mehari del 1968. 

Caratteristiche. L'unica nota di colore è quella dell'arancio utilizzato per il bordo del rollbar e per i dettagli dei cerchi e dei pneumatici: l'arco di sicurezza risulta semplificato ed è limitato a una struttura centrale e da due cinghie laterali, ma è disponibile anche un tetto fisso di plexiglass. Il contrasto tra la pelle bianca e le finiture arancio torna anche nell'abitacolo, dove spicca anche il volante monorazza che richiama alla tradizione dei modelli Citroen del passato.

Fino 200 km di autonomia. La Citroën E-Mehari Styled by Courrèges mantiene la meccanica del modello di serie. Le batterie ai polimeri di litio da 30 kWh forniscono energia al motore elettrico da 68 CV e garantiscono un'autonomia variabile da 100 a 200 km con tempi di ricarica di circa otto ore con presa da 16A. La velocità massima è di 110 km/h e l'assetto rialzato permette anche di guidare in sicurezza su percorsi di off-road leggero.

Redazione online