• player icon Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
    News
    Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
  • player icon Al volante dell'Audi R8 GT3 a Vairano
    Première
    Al volante dell'Audi R8 GT3 a Vairano
  • player icon Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
    News
    Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
  • player icon Citroën: primo video-teaser della C3
    News
    Citroën: primo video-teaser della C3

LamborghiniSalone di Ginevra, una one-off per celebrare Ferruccio

 

Largamente anticipata nel corso degli ultimi mesi, concede finalmente al pubblico una prova della sua esistenza in vita: la nuova supercar che la Lamborghini presenterà al Salone di Ginevra sarà una "one-off" (termine con cui a Sant'Agata indicano tutte le vetture fuori dalle due normali linee di serie, Huracan e Aventador) dedicata ai cent'anni dalla nascita del fondatore Ferruccio.

Si chiamerà Centenario. Il modello, che prosegue nella tradizione delle serie limitate come Sesto Elemento e Veneno, è stato al centro di numerose speculazioni. Secondo le quali dovrebbe prendere il nome di Centenario LP 770-4: una sigla più che indicativa, che come da tradizione delle sportive del Toro indica la potenza in cavalli e la presenza del sistema di trazione integrale.

Nata su base Aventador. La Centenario, in altri termini, sarà costruita attorno alla struttura in carbonio dell'attuale Aventador e ne sfrutterà anche il 6.5 V12 aspirato, che sarà proposto qui in una versione dalle prestazioni ulteriormente migliorate. Pochissimi i fortunati che potranno averla in garage: la produzione - che come nel caso della Veneno potrebbe prevedere anche una serie Roadster - dovrebbe essere limitata a poche decine di unità. F.S.