Sei in: Home > Auto > Novità > La crossover si rifà il look

Buick EncoreLa crossover si rifà il look

 

La rinnovata Buick Encore debutta al Salone di New York. Il restyling della crossover, scelta da ben un terzo dei clienti Buick, segue fedelmente l'intervento fatto sulla cugina europea Opel Mokka, introducendo un frontale completamente ridisegnato e nuovi gruppi ottici Led anteriori e posteriori. 

IntelliLink e finiture di livello superiore. Anche gli interni sono stati rivisti e la priorità è stata quella di integrare al meglio il sistema di infotainment di nuova generazione IntelliLink con schermo touch da 8 pollici,  compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto e la connettività garantità dalla connessione 4G del pacchetto OnStar con hotspot wi-fi. Il sistema è offerto di serie su tutti gli allestimenti insieme alla retrocamera, al sistema Keyless e all'esclusivo Active Noise Cancellation. Il livello di finitura, in accordo con lo spirito premium del marchio, è stato ulteriormente raffinato con nuove cuciture a contrasto e abbinamenti cromatici. I clienti potranno scegliere tra le versioni base, Sport Touring, Convenience, Leather e Premium e nella gamma colori sono state aggiunte le inedite tinte metallizzate Black Cherry, Ebony Twilight e White Frost.

Solo 1.4 Turbo benzina con cambio automatico per gli USA. La Buick Encore sarà offerta in America con la sola motorizzazione 1.4 Turbo benzina con cambio automatico sei marce, abbinabile alla trazione anteriore oppure a quella integrale, ma non sono per il momento stati forniti i dettagli tecnici. Tra gli optional figurano anche i dispositivi di aiuto alla guida: il Rear Cross Traffic Alert, il Side Blind Zone Alert, il Rear Park Assist, il Forward Collision Alert e il Lane Departure Warning.

Redazione online