Sei in: Home > Auto > Novità > A Detroit il restyling della crossover - VIDEO

Mercedes-Benz GLAA Detroit il restyling della crossover - VIDEO

 

La Mercedes-Benz ha scelto il Salone di Detroit per presentare il restyling della GLA. La rinnovata crossover sarà disponibile sul mercato europeo già a partire dalla fine del mese di gennaio, con prezzi indicativi per il mercato tedesco a partire da 28.940,80 euro.

I dettagli del restyling. Le modifiche di carattere estetico sono limitate ai paraurti, alla mascherina e al design dei cerchi di lega, mentre i gruppi ottici anteriori opzionali bixeno hanno lasciato il posto a quelli Led, tecnologia utilizzata anche per i fari posteriori. Viene inoltre introdotta l'inedita tinta Canyon Beige e tra le opzioni sono previste tre soluzioni per l'assetto: al setup comfort di serie può essere infatti preferito quello sportivo firmato AMG e quello rialzato di 30 mm del pacchetto off-road.

Gli aggiornamenti degli interni. La plancia è impreziosita dal nuovo display da 8 pollici del sistema di infotainment con nuove funzionalità. Inoltre, sono proposte inedite combinazioni di materiali e finiture, incluso un diverso trattamento per i comandi delle regolazioni elettriche dei sedili e per quelli sulla console centrale. È stata ridisegnata anche la grafica della strumentazione e va ricordato, infine, il debutto del sistema di telecamere a 360 gradi, che creano una visione virtuale dall'alto della vettura, utile sia in manovra sia nella guida in fuoristrada.

Il sistema 4Matic debutta sulla 2.0 Turbo 184 CV. La gamma dei propulsori vede il debutto della GLA 220 4Matic, che abbina il propulsore 2.0 turbobenzina da 184 CV con la trazione integrale. Sono confermate, invece, tutte le altre versioni: benzina 180, 200, 250 e diesel 180 d, 200 d e 220 d, oltre alla sportiva GLA AMG 45 da 381 CV. Oltre alla 220 benzina, la trazione integrale sarà proposta anche sulla 250 benzina e sui diesel 200 e 220. Il primato in fatto di emissioni va alla 180 d con 103 g/km di CO2, grazie anche alle modifiche all'aerodinamica della GLA che hanno permesso di ridurre il Cx da 0,29 a 0,28. Nel dettaglio si è lavorato sulle calotte degli specchietti, sulla carenatura sottoscocca, sul diffusore, sullo spoiler posteriore e su altri dettagli.

2017-Mercedes-GLA-30

La sicurezza. Sul fronte sicurezza, oltre alla già citata visione a 360 gradi, tutti gli allestimenti monteranno di serie l'Active Brake Assist con frenata automatica e l'Attention Assist per il controllo della stanchezza del guidatore, mentre debutta tra le opzioni il portellone elettrico hands-free con apertura e chiusura comandate dal movimento del piede sotto al paraurti.

2017-Mercedes-AMG-GLA-7

Mercedes-AMG GLA 45

Le novità della GLA 45 AMG 4Matic. Per la sportiva AMG GLA 45 sono previste una serie di modifiche. Il propulsore è rimasto il 2.0 Turbo da 381 CV e 475 Nm, ma sono stati rivisti i rapporti del cambio automatico AMG Speedshift Dct sette marce: con una scalatura più corta e con tempi più veloci di cambiata è migliorata la risposta, mentre la coppia è trasferita dinamicamente agli assi dalla trazione integrale 4Matic. La AMG GLA 45 è così capace di toccare i 100 km/h da fermo in 4,4 secondi, mentre la velocità massima è autolimitata a 250 km/h. Altre modifiche hanno interessato l'aerodinamica, l'assetto (con inediti cerchi opzionali da 20") e le finiture interne, con il rivestimento standard di pelle Artico con cuciture rosse per la plancia. Il nuovo pack opzionale AMG Dynamic Plus viene inoltre introdotto il differenziale autobloccante anteriore e la gestione attiva delle sospensioni dell'AMG Ride Control, oltre alla modalità di guida aggiuntiva Race.

2017-Mercedes-AMG-GLA-27

Mercedes-AMG GLA 45 Yellow Nigth Edition

La serie speciale Yellow Night Edition dedicata alle AMG 4 cilindri. In concomitanza con il lancio della nuova AMG GLA 45 viene presentata anche la serie speciale Yellow Night Edition, che sarà proposta anche sulle A 45 AMG, CLA 45 AMG, e CLA 45 Shooting Brake. Questo allestimento è caratterizzato dalla verniciatura esterna Night Black o Cosmos Black con grafiche Matt Graphite Grey e Yellow. Il contrasto tra nero e giallo torna nei cerchi in lega e nelle finiture dei paraurti e delle appendici aerodinamiche, oltre che nelle finiture degli interni rivestiti in pelle Artico ed Alcantara. La dotazione di serie include il kit aerodinamico, il Night Package, il Light and Sight Package, i sedili e il volante AMG Performance. In Germania i prezzi delle versioni Yellow Night Edition saranno compresi tra 59.143 e 64.468,25 euro.

Lorenzo Corsani