Sei in: Home > Auto > Novità > La H600 sul mercato entro il 2020

Hybrid Kinetic GroupLa H600 sul mercato entro il 2020

 

L'Hybrid Kinetic Group proporrà una versione di serie della Concept H600 entro il 2020. La berlina disegnata da Pininfarina ha debuttato sotto forma di prototipo al Salone di Ginevra 2017, durante il quale è arrivata la conferma del suo arrivo sul mercato come modello di serie.

La microturbina range extender. Il prototipo mostra già al 90% l'aspetto del prodotto di serie: questo è quello che affermano i vertici del marchio cinese. In attesa di conoscere le caratteristiche del modello definitivo, sappiamo che la concept utilizza motori elettrici capaci di erogare 680 CV totali, ma la vera chicca tecnologica è la presenza di una microturbina con funzione di range extender, così da portare a circa 1.000 km l'autonomia totale. Questa soluzione sarà proposta anche sulla versione definitiva, probabilmente come opzione.

Due nuove concept. Dopo aver esplorato la possibilità di produrre i propri veicoli negli Stati Uniti, quando la società era nota come HK Motors, l'intenzione è quella di assemblare i modelli di serie in Cina, con un obiettivo finale di circa 200.000 auto l'anno entro un decennio. Oltre alla berlina H600, la Hybrid Kinetic Group ha in programma l'introduzione di altri due modelli, che vedremo con ogni probabilità al Salone di Shanghai come concept. Con la H600 il target è quello dei clienti Tesla, ma anche degli attuali utilizzatori di berline premium tradizionali, con l'obiettivo di conquistare anche una parte del mercato americano oltre a quello cinese.

Redazione online