Sei in: Home > Tecnologia > Nuove tecnologie > Le tecnologie in mostra al Ces di Las Vegas

Magneti MarelliLe tecnologie in mostra al Ces di Las Vegas

 

Al Ces di Las Vegas non può mancare la Magneti Marelli, fiore all'occhiello del Gruppo FCA sul fronte dell'innovazione: la controllata, finita nel mirino della Samsung, è infatti presente con numerose tecnologie dedicate all'illuminazione, alla guida autonoma, alle auto connesse e al motorsport.

I display delle Alfa Romeo. Esposti all'hotel The Winn, i prodotti della Magneti Marelli vanno dai quadri di bordo fino alle piattaforme V2X, per la comunicazione tra le auto e tra queste ultime e le infrastrutture. Sul fronte dei display in alta risoluzione, viene dato spazio ai Tft con effetto "black panel" sviluppati per le Alfa Romeo Giulia e Stelvio, oltre al touch screen utilizzato per la console centrale e al quadro strumenti a colori da 7". A Las Vegas, la Magneti Marelli ha inoltre portato gli schermi utilizzati sull'Audi Q5, la Jeep Compass e le Peugeot 3008 e 5008: in particolare, per le nuove Suv francesi la controllata FCA ha sviluppato l'i-Cockpit da 12" e il display da 8" dell'infotainment, riconfigurabile e dotato di tecnologia 3D.

I fari per la guida autonoma. Sul fronte dell'illuminazione, la divisione Automotive Lighting presenta le ultime tecnologie a Led, studiate anche per la guida autonoma. In questo caso i modelli esposti sono quattro, tutti con soluzioni firmate Magneti Marelli: Audi R8 (con il noto sistema Matrix Led), Volkswagen Passat, Mercedes-Benz Classe E e Porsche Panamera. Per la guida autonoma, la controllata FCA ha sviluppato dei nuovi proiettori e gruppi ottici posteriori, in grado di integrare laser Lidar, telecamere, radar e ultrasuoni. "In questo modo - spiega l'azienda - si vengono a formare degli Smart Corner (letteralmente "angoli intelligenti", ndr), una soluzione modulare, indipendente ed efficiente dove riunire e collocare i numerosi sensori richiesti per garantire la guida autonoma". Le divisioni Automotive Lighting e Sistemi Elettronici dell'azienda hanno inoltre collaborato allo sviluppo della Chrysler Portal, il minivan autonomo appena presentato al Ces.

I sistemi per la Formula 1. Per quanto riguarda le tecnologie motorsport, la Magneti Marelli presenta il famoso sistema di telemetria adottato su tutte le monoposto della Formula 1. Al suo fianco c'è anche la High Speed Camera, introdotta da quest'anno per migliorare la sicurezza passiva: la telecamera frontale, puntata verso il casco del pilota, è già stata premiata al Professional MotorSport World Expo 2016 nella categoria "Motorsport Technology of the year".

Redazione online