Sei in: Home > Sport > Rally > Scandola e D'Amore trionfano a San Marino

Italiano RallyScandola e D'Amore trionfano a San Marino

 

Umberto Scandola e Guido D'Amore hanno vinto il Rally di San Marino, sesto appuntamento stagionale del Campionato Italiano Rally. Il pilota veronese e il suo fidato navigatore - che alla fine di questo mese saranno impegnati nel Mondiale Rally in WRC2 - si sono aggiudicati questa prova da assoluti protagonisti.

Bottino pieno. Quando mancano appena due round al termine della stagione, l'equipaggio di Skoda Motorsport Italia riesce a portarsi a casa i punti della vittoria, utili a tenere i giochi aperti e continuare a lottare fino all'ultimo chilometro. "Finalmente, per noi e per tutto il team è arrivata una bella soddisfazione", ha ammesso Scandola alla fine della gara. "Questo per noi è stato un rally cruciale per la stagione, non potevamo sbagliare e la vettura è stata perfetta. Abbiamo attaccato quando necessario e poi abbiamo gestito quando il vantaggio sugli avversari ce lo ha consentito. La nostra Skoda Fabia è stata robusta e veloce, mentre gli altri hanno pagato caro la durezza di questi sterrati", ha concluso il pilota veronese.

Colpo di scena finale. Il podio del Rally di San Marino è stato condizionato da un clamoroso epilogo. Il giovanissimo Kalle Rovanperä aveva ottenuto il secondo posto assoluto, ma la sua Peugeot 208 ha avuto un problema di natura elettronica che non lo ha fatto giungere ai controlli obbligatori, perdendo così quanto di buono aveva costruito fino a quel momento. Dunque, in classifica, alle spalle di Scandola troviamo Paolo Andreucci con la sua Peugeot 208 T16, mentre sul gradino più basso del podio sale il siciliano Andrea Nucita, con la sua Ford Fiesta R5.

Le classifiche. Con il secondo posto di oggi, Andreucci mantiene la leadership in campionato con 73,50 punti. Simone Campedelli, costretto al ritiro dal Rally di San Marino, resta in seconda posizione a quota 58 punti, insidiato ora proprio da Scandola che è a una sola lunghezza dal romagnolo della Ford. In classifica Costruttori, la Peugeot è sempre al comando con 94,5 punti, mentre la Skoda insegue a quota 64.

45° Rally di San Marino - Classifica assoluta (primi dieci)

1. Scandola - D'Amore (Skoda Fabia R5)
2. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5)
3. Nucita-Vozzo (Ford Fiesta R5)
4. Costenaro-Bardini (Peugeot 208 R5)
5. Hoelbling-Grassi (Skoda Fabia R5)
6. Dalmazzini-Ciucci (Ford Fiesta R5)
7. Ceccoli-Capolongo (Ford Fiesta R5)
8. Panzani-Baldacci (Peugeot 207 S2000)
9.Bruschetta-Zortea (Subaru Impreza)
10.Pollara-Princiotto (Peugeot 208 T16 R5)