• player icon Evantra Millecavalli: al Parco Valentino l'Hypercar italiana
    News
    Evantra Millecavalli: al Parco Valentino l'Hypercar italiana
  • player icon Hyundai: alla 24 Ore del Ring la i30 2.0 Turbo
    News
    Hyundai: alla 24 Ore del Ring la i30 2.0 Turbo
  • player icon Volvo: presentate le nuove concept della Serie 40
    News
    Volvo: presentate le nuove concept della Serie 40
  • player icon Aston Martin: una Vanquish con gli scarti dei rivestimenti interni
    News
    Aston Martin: una Vanquish con gli scarti dei rivestimenti interni
  • player icon Sergio Marchione a ruota libera alla presentazione della Giulia
    News
    Sergio Marchione a ruota libera alla presentazione della Giulia

Pronto AnasNumero verde a disposizione dell’utenza

 

Novità in casa Anas, anche sul versante delle relazioni con l’utenza. Il 1 gennaio 2016, è stato attivato il numero verde 800 841 148Pronto Anas”, cui rivolgersi per ricevere informazioni sulla viabilità e per segnalare situazioni di emergenza o di pericolo. Il numero - operativo 24 ore su 24, ogni giorno dell’anno, festivi compresi  - è del tutto gratuito e manda finalmente in pensione il vecchio 841.148 che era ancora a tariffazione ripartita. In particolare, le notizie e gli aggiornamenti sulla viabilità saranno forniti agli automobilisti in collaborazione con la Centrale Operativa del “CCISS Viaggiare Informati”.

Anche Anas si fa… social! Il 2016 di Anas si è aperto pure con l’attivazione di due indirizzi di posta elettronica, a disposizione per le comunicazioni scritte. Il primo è servizioclienti@stradeanas.it, il secondo, è servizioclienti@postacert.stradeaanas.it ed è configurato come posta elettronica certificata (PEC). A essi l’utenza si potrà rivolgere informazioni, suggerimenti o reclami. Su questi temi specifici, resta comunque aperta la possibilità di contattare telefonicamente l’Azienda, sempre al numero verde 800 841 148 , unicamente dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 20.00, a esclusione dei giorni festivi. Interessante la possibilità d’interagire con il Servizio Clienti anche attraverso i social network. La scelta di Anas - già presente in rete con il suo progetto “#bastabuche sulle strade” - è caduta sull’account Twitter dedicato "@clientiANAS”.

Tempi certi per le risposte. Attraverso l’800 841 148 - il cui claim è “La strada chiama, Anas risponde”, gli utenti potranno ricevere informazioni su numerosi argomenti riguardanti i tratti stradali e autostradali di competenza dell’Azienda, quali lavori in corso, limiti di velocità, distanze chilometriche e numeri da contattare in caso di necessità, per il soccorso stradale. In un’ottica di trasparenza, Anas precisa che, per le informazioni che non hanno carattere di urgenza, gli utenti “riceveranno una risposta immediata se la richiesta può essere evasa direttamente dal personale del Contact Center”. In tutti gli altri casi, la domanda sarà “trasmessa al personale Anas presente sul territorio che fornirà una comunicazione di presa in gestione entro 48 lavorative, con l’indicazione dell’Ufficio o della Direzione competente a formulare la risposta, per poi fornire una risposta definitiva entro 30 giorni solari dalla data di ricezione della richiesta”.

Emanuele Mùrino