Sei in: Home > Prove > Prove su strada > La prova della 1.6 CDTI 4X4 Innovation

Opel Mokka XLa prova della 1.6 CDTI 4X4 Innovation


A quattro anni dal lancio, la Opel Mokka guadagna una X nel nome (come tutte le Suv e crossover Opel d’ora in poi) e un restyling importante soprattutto dentro. La rinfrescata parte dalla nuova plancia e da un sistema multimediale, il Navi 900 IntelliLink, all’altezza dei tempi. Destreggiarsi fra i tanti tasti e manopole che caratterizzavano la console della prima Mokka - erano 37 i primi e quattro le seconde - non era proprio immediato. Ora il nuovo design, la ricollocazione dei comandi e il touch screen da 8” pollici rendono tutto più semplice. Il sistema, oltre a integrarsi con gli smartphone con Android Auto o Apple CarPlay, è pure dotato di una propria scheda dati interna, una rarità in questo segmento, che consente di usufruire di una serie di servizi su internet (la connettività OnStar garantisce assistenza in caso di guasto o incidente).

Fuori, la Mokka è cambiata meno. Il frontale è stato in parte rivisto, in modo da renderlo piu moderno e aggressivo, in linea con i nuovi stilemi della Casa. I fari full Led, un optional da 1.250 euro, oltre a essere molto efficienti, le regalano una firma luminosa inconfondibile. I nuovi cerchi da 18 pollici - a richiesta vi sono anche i 19 - le conferiscono poi una bella presenza sulla strada. Le dimensioni esterne non sono cambiate. Lunga 4,28 metri, la Mokka interpreta nel migliore dei modi il ruolo di Suv da citta. Il merito è anche della posizione di guida rialzata, a 65 cm dal suolo, che regala una buona visuale in avanti e una sensazione di padronanza della strada che, nel traffico, non guasta mai. 

2017-Opel-Mokka-X-21

Coppia da vendere. Il 1.600 turbodiesel è senz'altro il motore giusto per questa automobile. Potente quanto basta (136 CV), risponde con prontezza e senza indecisioni fin dai regimi piu bassi. E poi ha coppia da vendere: ben 320 Nm gia a 2.000 giri. Cosicché, nonostante una massa tutt'altro che contenuta (1.605 kg in condizioni di prova), la Mokka X si muove bene, con la giusta vivacità. Il quattro cilindri, poi, non fa molto rumore, neanche a freddo o al minimo, e vibra pochissimo, cosa che rende lo Start&Stop assai meno fastidioso che su altri modelli.

2017-Opel-Mokka-X-26

Il dinamismo non manca. Piacevole da guidare, su strada la Mokka X mostra un buon dinamismo che le deriva da un assetto rigido e dalla gommatura abbondante. Lo sterzo non è precisissimo, ma sufficientemente pronto e progressivo, e permette dunque di padroneggiare bene ogni situazione. Per contro, l'assorbimento delle sospensioni non è dei migliori: non tanto davanti, quanto dietro, dove le disuguaglianze della strada si ripercuotono quasi inalterate sulle vertebre dei passeggeri. Peccato, perché l'abitacolo è acusticamente ben isolato e il confort generale di buon livello. Di norma la trazione è anteriore, ma è sufficiente una minima perdita di aderenza per far intervenire il giunto elettroidraulico che trasferisce la coppia (fino al 50%) sulle ruote dietro. Un bell'aiuto con l'asfalto bagnato, sulla neve e sul ghiaccio. Ma anche se ci si avventura su uno sterrato o su una mulattiera. Aiutata dalle dimensioni compatte, dalla trazione integrale e forte di una prima marcia molto corta, la tedesca si arrampica molto meglio di quanto si potrebbe immaginare.

Marco Perucca Orfei

(Prova su strada ripresa da Quattroruote di dicembre 2016, n. 736)
Pregi e difetti
Pregi Difetti


OPEL Mokka X 1.6 CDTI Ecot.136 4x4 S&S Innov.

Multimedia. Il Navi900 IntelliLink funziona bene, è efficiente e facile da usare. Costa 830 euro, ma li vale tutti. Un bell'esempio di auto sempre connessa alla Rete.

Motore. Il quattro cilindri turbodiesel ha non poche qualità, tra cui quella di essere silenzioso e privo di vibrazioni all'avviamento.

Confort posteriore. È limitato dalla rigidezza delle sospensioni posteriori, che fanno fatica a filtrare le sconnessioni della strada.

Consumo. Non elevato in assoluto, ma le concorrenti fanno meglio. La media è di 15km/l. Peso e trazione integrale non l'aiutano.

Dati rilevati
Velocità
MASSIMA 191.767 km/h (IN V)
Accelerazione
0-100 KM/H 10.1 s
400M DA FERMO 17.2 s
1KM DA FERMO 31.8 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H 20.2/24.4 (IN VI)
FRENATA
100 KM/H
A MINIMO CARICO
41.9 m
CONSUMI MEDI
STATALE 17.0 km/l
AUTOSTRADA 13.8 km/l
CITTÀ 14.8 km/l
Pagelle
Abitabilità4
Accelerazione3.5
Accessori4.5
Audio e navigazione4.5
Bagagliaio3.5
Cambio4
Climatizzazione4
Confort3.5
Consumo3.5
Dotazioni sicurezza4
Finitura4
Freni4
Garanzia2
Motore4.5
Plancia e comandi4
Posto guida4
Prezzo2.5
Ripresa3.5
Sterzo3.5
Strumentazione4
Su strada4
Visibilità4
 

Listino